Churchill ordinò di assassinare Mussolini». A Londra fa discutere la tesi dello storico Pierre Milza

Winston Churchill nel 1945 aveva dato l’ordine di assassinare Benito Mussolini: questa la rivelazione di uno storico francese, Pierre Milza, rilanciata dai media britannici. Milza sostiene che il premier britannico volesse recuperare e poi distruggere delle lettere compromettenti che aveva inviato al leader fascista prima dello scoppio della Seconda Guerra mondiale, nelle quali esprimeva sostegno e ammirazione per Mussolini. Non … Continua a leggere