SA, 20ENNE FUCILATO IN STRADA

Tentato omicidio in tv. Nel parcheggio di un supermarket di Bakersfield, una delle città più popolose della California, le telecamere a circuito chiuso hanno ripreso un uomo che spara a un gruppo di persone. L’uomo con una felpa scura e cappuccio sulla testa scende da un’auto parcheggiata di fronte a un negozio e si avvicina a un gruppo di uomini … Continua a leggere

Caserta, lite per una donna: imbianchino

CASERTA (15 ottobre) – Un imbianchino, Pietro Capone, di 23 anni di Aversa, sposato e padre di un bambino di due anni, è stato ucciso ieri sera a coltellate durante una lite per motivi di gelosia , in piazza Marconi, nel centro storico della cittadina, da un diciottenne, Mario Borrata, soprannominato «Mario ‘o romano», figlio di Vincenzo, esponente del clan … Continua a leggere

Ciao Angelo»: tutta l’Italia ad Acciaroli-Il vescovo: «Chi l’ha ucciso è una bestia

Dai comuni cilentani al municipio di Firenze: folla enorme per i funerali. Ieri Bersani in camera ardente Chi ha ucciso ha atteggiamenti più simili alle bestie che agli uomini. Mi auguro che non siano mescolati tra noi o che siano sprofondati sulle loro poltrone a guardare in tv questa grande manifestazione di affetto per Angelo». Lo ha detto, iniziando la … Continua a leggere

Vassallo, «colpito da sette proiettili»Patto tra ‘ndrangheta e camorra per ucciderlo

L’autopsia sul cadavere del sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, confermerebbe i dati emersi subito dopo il ritrovamento del corpo all’interno dell’ Audi station wagon grigio metallizzata ed in particolare che la vittima dell’agguato è stata raggiunta da sette dei nove proiettili complessivamente sparati. L’esame autoptico è durato oltre tre ore ed è stato eseguito nell’obitorio dell’ospedale di Vallo della Lucania … Continua a leggere

Il fratello di Vassallo accusa: «Mi parlava di forze dell’ordine colluse». L’inchiesta passa all’antimafia

Mio fratello prima di essere ammazzato, due tre giorni prima, mi aveva detto che uomini delle forze dell’ordine erano in combutta con personaggi poco raccomandabili». Claudio Vassallo, fratello di Angelo, il sindaco del comune cilentino di Pollica, ucciso nella notte tra domenica e lunedì, si sfoga così ai microfoni di SkyTg24 e rivela: «Ci sono delle lettere scritte, sia al … Continua a leggere

UCCISO SINDACO DI ACCIAROLI IN UN AGGUATO

E’ stato ucciso in un agguato Angelo Vassallo, sindaco di Acciaroli: l’omicidio è avvenuo intorno  alle 23,il primo cittadino del comune del Salernitano è stato ammazzato ocn numerosi colpi di pistola, 7 forse 8 uno alla testa Angelo Vassallo amministrava da parecchi anni il comune del Cilento, in provincia di Salerno,esponente del partito democratico,èstato trovato nella sua auto dalla moglie … Continua a leggere

Casoria, lite con ladro d’uva: edicolante ucciso-La moglie: l’ho riconosciuto, è stato lui

Un uomo aveva rubato dell’uva, ieri, in una campagna di proprietà di un conoscente, che si trova proprio di fronte alla sua edicola, e Antonio Coppola si era limitato a redarguirlo. Sarebbe questo il diverbio di cui ha riferito ai carabinieri la moglie dell’edicolante, ucciso stamattina a Casoria con tre colpi di pistola, sparatigli alle spalle. Gli inquirenti non tralasciano … Continua a leggere

Torna «Gomorra», al rione Scampia -freddato il nipote di Carmela Attrice

La donna fu uccisa durante la faida del 2005. La sua storia raccontata da Saviano e nel film di Garrone NAPOLI – Tornano spari e sangue a Scampia, periferia di Napoli. Un uomo di 30 anni, Francesco Attrice, con precedenti di spaccio e droga, è stato ucciso nel pomeriggio di oggi, a colpi d’arma da fuoco, in via Ghisleri, nel … Continua a leggere

Ho ucciso il mio compagno malato di Aids”: la rivelazione choc di un presentatore Bb

Soffriva troppo e il suo dolore continuava a crescere, così ho preso un cuscino e l’ho soffocato…ormai desiderava morire”. E’ il racconto choc di Ray Gosling, presentatore della Bbc che ieri sera, davanti agli spettatori del programma tv East Midlands Inside Out, ha minuziosamente descritto l’omicidio del suo amante. «Il mio compagno era malato di Aids, sopravviveva solo grazie ai … Continua a leggere

Cucchi/ La sentenza di Giovanardi: “Era anoressico e drogato”

Stefano Cucchi era in carcere perchè era uno spacciatore abituale. Poveretto è morto, e la verità verrà fuori come, soprattutto perchè era 42 chili”. Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio del ministri Carlo Giovanardi, intervenuto alla trasmissione “24 Mattino” su Radio 24, non ha dubbi. Non ci sono responsabilità umane nella morte Stefano Cucchi. “La droga ha devastato la sua … Continua a leggere