NASCE FLI, APPLAUSI A FINI: “SARÀ PRIMAVERA ITALIANA”

MILANO – Il gigantesco padiglione 18 della fiera di Milano non è pieno come lo era quello enorme della convention a Bastia Umbra. L’aria non è elettrica come quella della minuscola piazza di Mirabello, dove fu lanciato l’opa sul Pdl. Gianfranco Fini lo sa e muove cauto i suoi passi, nonostante il prato vero scelto per questo primo congresso di … Continua a leggere

Tremonti: Draghi ottima candidatura per la Bce. Axel Weber lascerà la Bundesbank il 30 aprile

Il presidente della Bundesbank, Axel Weber, lascerà il suo incarico il 30 aprile prossimo, in anticipo di un anno rispetto al suo mandato che era iniziato nel 2004 e doveva terminare nella primavera del 2012. Lo ha detto il portavoce del governo tedesco, Steffen Seibert, spiegando che la decisione é da ricondursi a «motivi personali». Il suo nome, come annunciato … Continua a leggere

Ruby, pm verso il rito immediato. Minetti andrà in procura. Inchiesta Mediaset: processo il 28 febbraio

La richiesta di giudizio immediato nei confronti del premier Silvio Berlusconi, indagato per concussione e prostituzione minorile nell’ambito dell’inchiesta sulle feste ad Arcore, sarà mandata al gip «presto, prestissimo». A riferirlo sono fonti della Procura di Milano. Al quarto piano del palazzo di Giustizia si fa osservare che, nel caso in cui il Parlamento dovesse sollevare un conflitto di attribuzioni, … Continua a leggere

Tremonti e Cameron invocano la deregulation per rilanciare l’economia europea

In Europa è necessaria una minore regolamentazione. Abbiamo troppo regole». Lo ha detto il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti durante una sessione dei lavori al World Economic Forum. «Le regole sono importanti, ma se sono troppe hanno un costo eccessivo. Un’eccessiva regolamentazione è insostenibile perché la competizione non è piu tra paesi ma tra continenti e quindi è difficile competere con … Continua a leggere

Berlusconi: fuori dal centrodestra chi ci vota contro. Tutti i possibili scenari del dopo fiducia

Per la maggioranza l’equazione che disegna il futuro è piuttosto semplice: o fiducia o elezioni. E ieri uno dei coordinatori del Pdl, Ignazio La Russa, si è abilmente sottratto alla domanda su cosa potrebbe succedere se Berlusconi dovesse prevalere alla Camera con numeri particolarmente risicati. «Ogni giorno ha la sua pena – ha scherzato il ministro della Difesa – e … Continua a leggere

L’Ue rassicura l’Italia: non serve una nuova manovra. All’asta BoT domanda ok e annuali sopra il 2%

È stato appena approvato il Bilancio per il 2011, che è compatibile con gli obiettivi fiscali per l’anno prossimo e il criterio del disavanzo del 3% del Pil nel 2012: secondo noi non si renderanno necessari nuovi interventi, ma al tempo stesso sarà necessario un monitoraggio rigoroso su spesa ed entrate affinché gli obiettivi fiscali siano raggiunti». Lo ha detto … Continua a leggere

Chi sono e da chi sono pedinati gli avvocati che tutelano Assange su internet e in tribunale

Nella vicenda Wikileaks, gli avvocati che assistono il fondatore del sito Julian Assange condividono la sua stessa visione. Oltre a essere responsabili dello sviluppo di una strategia legale con molti risvolti penali, si devono occupare di denunciare gli attacchi informatici al sito e di pubblicare tutti i ricorsi e le lettere redatte su Wikileaks. E sono pedinati e spiati dai … Continua a leggere

Tremonti e Juncker lanciano l’e-bond per dare una risposta di sistema alla crisi. Merkel è contraria

L’Europa deve dare una risposta «forte e di sistema alla crisi», lanciando gli e-bond, le obbligazioni sovrane europee, attraverso un’Agenzia europea del debito (Eda). È questa la proposta lanciata dalle colonne del Financial Times dal ministro dell’Economia Giulio Tremonti e dal premier lussemburghese Jean-Claude Juncker, in occasione di Eurogruppo ed Ecofin, riuniti a Bruxelles. Tremonti e Juncker chiedono che l’Agenzia … Continua a leggere

Via libera del consiglio dei ministri al Piano Sud. Tremonti: metà aliquota per i capitali investiti

Tremonti: metà aliquota per i capitali investiti nel Mezzogiorno Berlusconi: media criminali, sulla crisi siamo moderatamente positivi I documenti definitivi del piano Sud (in esclusiva) di Carmine Fotina Opere e interventi in tempi certi oppure scatterà la nomina di un commissario straordinario. È uno degli elementi centrali del piano Sud appena approvato dal consiglio dei ministri. Ieri il governo ha … Continua a leggere

L’esito della crisi visto dal Transatlantico. L’ipotesi elezioni anticipate prende quota tra i parlamentari

Tutti i momenti che precedono l’esplosione di una crisi di governo diventano i più creativi soprattutto per chi è ostile al voto anticipato. E delle volte le ragioni per evitarle sono plausibili: la congiuntura economica, lo spettro degli speculatori internazionali, l’attenzione allo spread tra i nostri titoli di stato e quelli tedeschi. E infatti, in qualsiasi crisi post-euro, l’unica regola … Continua a leggere