Il terremoto sconvolge l’Abruzzo: 92 morti accertati

    Il sisma, di magnitudo 6,3 Richter, ha colpito la zona intorno al capoluogo abruzzese alle 3.32. L’epicentro a 95 chilometri da Roma. La Protezione civile conferma: decine di morti nei paesi. Lesionati anche edifici in cemento armato. All’Aquila crolla una parte della casa dello studente. Convocato il comitato operativo della protezione civile. Bertolaso: “La peggiore tragedia dall’inzio del … Continua a leggere