L’ultima sfida di Berlusconi-Non tratto più, ritirate quella legge

Lo sfogo del Cavaliere sul processo breve. Il Quirinale: la valutazione sul testo solo se sarà approvato. I finiani avvertono: “valutiamo altre soluzioni solo se non danneggiano il sistema Liberarsi dell’incubo di Fini e non ricadere in quello delle intercettazioni. Ottenere il processo breve, senza giocarsi su questo la fine del governo, tutto a vantaggio del presidente della Camera. Allora … Continua a leggere

Calciatore a 30, scrittore a 40, consulente del governo per la felicità a 50 anni. In Islanda si può

Da capitano del Valur giocò contro la Juventus. Alla fine del match si scambiò la maglia con Platini. 12 anni in campo, 350 partite, inseguendo un pallone in Islanda ha conquistato tutti i premi possibili. Mentre lo incontro nel bar dell’hotel 101 di Reykjavík subito dopo un’amichevole della nazionale con il Liechtenstein molti giovani si avvicinano per salutarlo. Lo riconoscono … Continua a leggere

Per Draghi le nuove regole bancarie di Basilea 3 hanno costi gestibili e porteranno crescita

Mario Draghi interviene sul tema delle nuove regole per regolamentare il sistema finanziario. Il governatore della Banca d’Italia, nella veste anche di presidente del Financial stability forum, ha sottolineato come i costi immediati delle nuove regole sul capitale bancario previste da Basilea III siano «gestibili». Non solo: i benefici nel lungo termine saranno «notevoli», ha detto, in termini di stabilità … Continua a leggere

La rivincita del vecchio partito

Il sistema politico italiano è alla vigilia di un nuovo passaggio. I cardini sui quali si è retto dal ’94 a oggi – logica e sistema elettorale maggioritari, alternanze di governo, personalizzazione della politica – non reggono più. Il primo colpo di maglio venne inferto nel 2005 quando il centro-destra modificò in senso proporzionale il sistema elettorale per limitare i … Continua a leggere

La riforma del sistema finanziario è legge. Per il presidente Obama è un’altra vittoria politica

La riforma del sistema finanziario è legge. Il Senato ha superato ieri, attorno alle 14.40 ora di Washington la soglia dei 51 voti necessari per approvare in fase di riconciliazione il pacchetto già passato dalla Camera, che cambierà il volto del mondo bancario e finanziario americano. Pochi minuti dopo, in un pomeriggio di caldo torrido a Washington con il termometro … Continua a leggere