PADOVA, CALENDARIO SENZA 25 APRILE E 1° MAGGIO -FOTO

Il 6 gennaio, assieme alla calza, i bambini di Solesino, un paese padovano, non avranno in dono il calendario della Befana pieno di disegni e filastrocche voluto dalla Provincia di Padova. La giunta comunale di centrosinistra ha deciso di rimandare il pacco regalo al mittente, a guida centrodestra, con un giudizio: «diseducativo». Anzi, ha rivolto un invito a tutti i … Continua a leggere

SARAH, FRATELLO ATTACCA:FANGO DAI DENIGRATORI

Più che il giorno del ricordo è stato quello delle polemiche, ma anche degli insulti. Della povera Sarah Scazzi, strangolata e scaraventata in un pozzo a soli 15 anni, si sono dimenticati quasi tutti. Gli avetranesi lo avevano capito da subito, perchè in città impazza la campagna elettorale e tra tre mesi si vota, e hanno snobbato la presentazione del … Continua a leggere

AFGHANISTAN, BOMBA SU ALPINI: TUTTI ILLESI -FOTO.LA SALMA DI MIOTTA A THIENE

Poteva essere un’altra giornata di lutto per i militari italiani in Afghanistan, proprio nel giorno dell’ultimo saluto, a Roma, all’alpino Matteo Miotto, ucciso venerdì da un cecchino nella valle del Gulistan. Questa volta è stato un ordigno a saltare al passaggio di un convoglio, ma l’esplosione è stata ritardata da uno speciale dispositivo elettronico di cui sono dotati i blindati … Continua a leggere

SARAH, TRONISTA PRESENTA-IL CALENDARIO AD AVETRANA

Continua a suscitare polemiche la serata di domani organizzata ad Avetrana con la partecipazione di un ‘tronistà per pubblicizzare un calendario e un cd pro-animali randagi in memoria di Sarah, la quindicenne uccisa e gettata in un pozzo il 26 agosto scorso. Dopo le proteste del presidente della Pro Loco di Avetrana, Emanuele Micelli, secondo il quale non si dà … Continua a leggere

SABRINA A QUARTO GRADO:SONO SOLA” -FOTO/VIDEO

Tutti mi danno addosso senza sapere nulla di me, della mia vita, delle mie abitudini, del mio modo di essere e di pensare e che mai avrei commesso questa atrocità, perché ho sempre agito per il bene di Sarah e di mia zia Concetta. Tutto quello che ho fatto è stato solo per amore nei loro confronti perchè volevo ritrovarla … Continua a leggere

SARAH, AVVOCATI INDAGATI-PER FAVOREGGIAMENTO

Gli avvocati Vito Russo, difensore di Sabrina Misseri, e Gianluca Mongelli, del foro di Taranto, sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla Procura del capoluogo jonico in relazione ad un presunto tentativo di far cambiare versione dei fatti a Michele Misseri in ordine alla chiamata in correità nei confronti della figlia Sabrina per l’omicidio di Sarah Scazzi. Lo si … Continua a leggere

CASO SCAZZI SPUNTA UN TESTIMONE-Zio Michele in auto con una donna

Rivelazioni di un testimone a «Chi l’ha visto?»: ipotesi alternativa sull’occultamento del corpo e le complicità Il 26 agosto intorno alle 15 ho visto una macchina rossa, simile a una Fiat Panda, sulla strada che dal mare porta ad Avetrana. Alla guida c’era un uomo anziano con il cappello, accanto a lui una donna». La trasmissione Chi l’ha visto?, in … Continua a leggere

SARAH, FU UCCISA VICINO AL-POZZO. MISSERI: “LE PIACEVA-IVANO”

  Michele Misseri sapeva che Sarah si stava innamorando di Ivano, sapeva del suo diario, e avrebbe volutamente organizzato la sepoltura della nipote per far ritrovare il cadavere. Sono questi gli ultimi sviluppi del giallo di Avetrana secondo quanto si apprende dai verbali dell’incidente probatorio, ossia la raccolta di prove nella fase delle indagini preliminari. “Non lo so dove l’ho … Continua a leggere

Omicidio Sarah Scazzi, Michele Misseri: “E’ stato un incidente”

Ieri 19 novembre, davanti al giudice per le indagini preliminari del tribunale di Taranto Martino Rosati e al procuratore capo Franco Sebastio, è stato eseguito l’incidente probatorio. Sotto i riflettori Michele Misseri e la sua verità circa l’omicidio di Sarah Scazzi.   L’interrogatorio è andato avanti oltre  11 ore. Misseri ha parlato e ha ribadito quanto affermato lo scorso 5 … Continua a leggere

Sarah, «forse uccisa in casa di Misseri»I pm: all’ora dell’omicidio Michele dormivaIndagata madre Sabrina». Poi la smentita-

Nuovo colpo di scena nell’omicidio si Sarah: si sta facendo strada l’ipotesi che la ragazza possa essere stata uccisa nella casa di Michele Misseri e non nel garage. Per questo motivo i carabinieri oggi hanno perquisito l’abitazione dell’uomo alla ricerca di tracce che possano confermare o smentire la nuova ipotesi. Intanto il gip Martino Rosati ha rinviato a domani la … Continua a leggere