La guerra dei rifiuti/ Dietrofront a Serre Il sindaco: smentire accordo su discarica Allarme Iervolino: autonomia fino a

Il sindaco di Serre, Palmiro Cornetta, in una lettera inviata al presidente della regione Campania, Stefano Caldoro chiede «la smentita ufficiale sulle dichiarazioni in merito all’accordo sulla riapertura di Macchia Soprana». Nella lettera, trasmessa stamani al governatore della Regione e per conoscenza al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e al presidente del consiglio dei ministri, Silvio Berlusconi, «si chiede il … Continua a leggere

ALAZZO CHIGI: “CAPODANNO SENZA RIFIUTI A NAPOLI” -FOTO BERLUSCONI: “RISOLVERÒ IO”

Il premier scende nuovamente in campo sull’emergenza rifiuti a Napoli e promette, suscitando lo scetticismo dell’opposizione, di risolvere definitivamente il problema a breve, nel giro di qualche mese.«Sono convinto – ha spiegato Silvio Berlusconi in collegamento telefonico con una manifestazione del Pdl – che si arriverà non solo a sgomberare Napoli e a ripulirla, ma anche a fare gli impianti. … Continua a leggere

Dramma-rifiuti/ Sarà un Natale d’inferno-Lite Comune-Regione sulla raccolta-E in provincia 14mila tonnellate a terra

Niente da fare: il Natale a Napoli sarà dei peggiori che la storia ricordi, con la città sommersa dai rifiuti, gli impianti fermi e il territorio provinciale coperto – secondo gli ultimi dati – da una coltre di circa 14mila tonnellate di rifiuti non raccolte. Un fronte drammatico, in cui si innestano due fattori: l’ennesima “lite sui numeri” tra Comune … Continua a leggere

Crisi rifiuti, alberghi deserti

NAPOLI. «Sarà un Natale drammatico » è il grido d’allarme degli albergatori. Scarsissime prenotazioni, già molte disdette. Più che la crisi economica pesa il desolante quadro della città, ancora stracolma di rifiuti: le tonnellate da raccogliere sono 2.200. Scarsi gli sversamenti a Chiaiano: la discarica è parzialmente ferma per manutenzione. In diversi quartieri la situazione è al collasso e diverse … Continua a leggere

Qui niente munnezza»Il boss difende il fortino

NAPOLI – Il cartello, scarabocchiato col pennarello nero, è tranquillamente perentorio: «NON mettete spazzatura». E in effetti funziona: quei dieci metri di Vicolo Lungo Trinità degli Spagnoli, in mezzo al rione Montecalvario da due settimane costipato di mondezza, sono lindi come un marciapiede di Lugano. «Eeeeh, perché quell’avviso l’ha scritto uno che ce lo poteva scrivere, e chi abita in … Continua a leggere

Decreto Rifiuti, ultimatum a Napoli-La Russa: valutare lo stato di emergenza

Il ministro della Difesa: utilizzo dei militari nei prossimi giorni L’assessore Giacomelli: in strada restano 2880 tonnellate Il decreto sull’emergenza rifiuti arriva al Quirinale. E, rispetto alle prime versioni, non mancano le novità. Soprattutto sull’articolo più conteso, quello che stabilisce i poteri per la costruzione dei termovalorizzatori e che ha scatenato il braccio di ferro del ministro Mara Carfagna. L’ultima … Continua a leggere

Rifiuti, Berlusconi telefona a Ballarò:-Siete prepotenti e mistificatori»

L’intervento a sorpresa nella trasmissione di RaiTre per contestare i dati sull’emergenza rifiuti: «Promesse mantenute «Siete prepotenti e assolutamente mistificatori, le promesse fatte sull’emergenza rifiuti sono state assolutamente mantenute»: così Silvio Berlusconi in una telefonata a sorpresa a Ballarò si è rivolto a Giovanni Floris per contestare un servizio sui rifiuti che negava fossero stati mantenuto gli impegni temporali indicati … Continua a leggere

Terzigno Tafferugli e blocchi, autobus bruciato Emergenza rifiuti

Ancora una notte di tensione nel Vesuviano con tafferugli tra manifestanti e forze dell’ordine ed un autobus di una società di trasporto pubblico bruciato. Sono 41 al momento i camion di rifiuti che hanno sversato nella discarica Sari a Terzigno (Napoli) vicino Pompei . Sulla zona della rotonda di via Panoramica che conduce allo sversatoio c’é un gruppo di manifestanti … Continua a leggere

Rifiuti, la bancarotta dei Comuni-Debito di 600 milioni per l’emergenza

Sedici annidi emergenza rifiuti, una totale bancarotta. C’è il miliardo e 200 milioni che si rischia di pagare per i contenziosi accumulati dai commissariati. E ammonta a 600 milioni il debito complessivo dei Comuni verso la struttura stralcio e i consorzi di bacino. I quali, a loro volta, devono ai creditori 400 e 120 milioni. L’assessore regionale Giovanni Romano: «Bisogna … Continua a leggere

Caserta, scempio nel parco della Reggia

Era e sarebbe ancora «il parco più bello d’Italia», come due anni fa fu definita tutta l’area della Reggia di Caserta: se non fosse assediata dal degrado al punto che nelle vie che costeggiano le mura di cinta dello splendido complesso vanvitelliano la fanno da padrone rifiuti ingombranti. Ecco allora carcasse di lavatrici, mucchi di sacchi, interi bidet abbandonati proprio … Continua a leggere