UNA PROTEINA PRODOTTA DALL’ARTRITE REUMATOIDE COMBATTE L’ALZHEIMER

Si allunga l’età media, la popolazione invecchia e si intensificano gli studi su come vivere al meglio la terza età. L’incubo si chiama morbo di Alzheimer, ovvero la demenza senile. Terapie genetiche, vaccino, nuovi farmaci: la strada della sperimentazione per abbattere il “mostro” è aperta ma la sfida all’Alzhaimer è ancora lontano dall’essere vinta. Però non si brancola più nel … Continua a leggere

Salute/ Non solo fantascienza. Arriva la bacchetta magica per eliminare i tumori

‘Cucinare’ le cellule del cancro come se fossero in un microonde, agitando un bastoncino magnetico direttamente sull’area interessata. Non e’ la puntata di un telefilm di fantascienza, ma una nuova tecnologia sviluppata da un gruppo di ricercatori inglesi che potrebbe essere pronta per i test clinici in meno di tre anni ‘Cucinare’ le cellule del cancro come se fossero in … Continua a leggere

Sesso, arriva Klaira, la prima pillola anticoncezionale bio

Si chiama Klaira ed è la prima pillola disegnata intorno alla donna: ”naturale”, perchè rilascia l’estradiolo, lo stesso estrogeno prodotto dal corpo femminile, e ”bio” perche’, dopo mezzo secolo di ricerche si e’ sostituito il derivato sintetico, l’unico utilizzato finora, con una sostanza esattamente identica a quella rilasciata normalmente dall’organismo. La nuova pillola anticoncezionale è stata presentata oggi nel corso dell’VIII Congresso … Continua a leggere

Dal Messico al Giappone passando per l’Italia. L’estate degli ufo e degli alieni

Dal Messico, al Giappone, passando per l’Italia. Sarà il caldo, sarà che il relax delle vacanze fa avere strabne visioni. Sarà che Mistero, la trasmissione condotta da Enrico Ruggeri su Italia Uno, ha dedicato al tema quasi tutte le puntate estive. Fatto sta che la ricorderemo come l’estate degli ufo e degli alieni, delle visite su Venere e degli episodi di … Continua a leggere

Le donne brutte a rischio estinzione

  Mariangela Fantozzi     L’evoluzione ha portato le donne (e non gli uomini) a diventare progressivamente sempre più belle. Almeno questo è quanto emerso da uno studio della University of Helsinki riportato su alcuni quotidiani britannici. I ricercatori hanno scoperto che le donne più attraenti hanno più bambini, rispetto alle donne più brutte, e che la maggior parte di questi … Continua a leggere

Salute/ Le donne infedeli? Hanno il mento prominente

  Cercate una partner fedele? Escludete a priori tutte le donne con il mento prominente. Almeno questo è quanto emerso da uno studio condotto da un gruppo di ricercatori provenienti da tre diverse università americane e pubblicato sulla rivista Personality And Individual Differences. Saranno molto affascinanti e sexy, ma gli scienziati sono convinti che le donne che possiedono un mento pronunciato … Continua a leggere