La maledizione continua

Un’altra morte sospetta, dopo Beatrice, Ferrante, Longoni, Saltutti, Sforzi, di un giocatore viola degli anni settanta. Processo in corso, indagato anche Mazzone di GIUSEPPE CALABRESE FIRENZE – La maledizione della Fiorentina continua. Al lungo elenco di morti sospette, su cui ha indagato anche la magistratura, si è aggiunta quella di Massimo Mattolini, 56 anni, portiere della Fiorentina dal ’74 al … Continua a leggere