Negli Stati uniti la carta di credito “prende” al povero e “dà” al ricco

Una sorta di Robin Hood della finanza…ma all’incontrario. Negli Stati Uniti le carte di credito “prendono” da chi ha un reddito più basso e “danno” a chi ha di più. Si potrebbe pensare che l’affermazione arrivi da qualche sito internet anti-capitalista o da qualche attivista che odia Wall Street. E invece no. Il tema è rilanciato da un serissimo studio … Continua a leggere

Società/ Compro perché sto meglio. Sempre più donne drogate di shopping

      Sono soprattutto donne, intorno alla trentina, con redditi annui tra 15mila e i 30mila euro. Tra loro c’è la signora che ha comprato per tre volte di seguito lo stesso paio di costosissime scarpe Prada. Ogni volta, presa dal senso di colpa, le buttava via: ma poi correva a riacquistarle. Oppure c’è l’impiegato che ha chiesto in … Continua a leggere

UNICREDIT E MPS SOSPENDONO MUTUI PER UN ANNO A FAMIGLIE IN DIFFICOLTA’

Sono finora due i gruppi bancari che hanno lanciato iniziative a favore delle famiglie che si trovano in difficoltà col pagamento delle rate del mutuo in seguito a eventi imprevisti: il Gruppo Unicredit con l’iniziativa “Insieme 2009”, grazie alla quale si potrà sospendere il pagamento della rata del mutuo gratuitamente fino a un massimo di 12 mesi; e il Gruppo … Continua a leggere