EGITTO, FARNESINA: “VIAGGI INSICURI, NON PARTITE” VIDEO

IL CAIRO – Continua la rivolta che tiene l’Egitto nel caos da giorni. Alcuni vandali, stando a quanto afferma la tv satellitare Al Arabyia, avrebbero tentato di saccheggiare il tempio di Karnak a Luxor, senza successo. Nel frattempo alcuni manifestanti egiziani in piazza Tahrir hanno issato un fantoccio di cartone raffigurante il presidente Mubarak impiccato. «Il tribunale del popolo ti … Continua a leggere

Morti e feriti in Egitto, carri armati e spari nelle strade. Coprifuoco in tutte le città. video

Gli oppositori del presidente Hosni Mubarak lo avevano denominato il Venerdì della Rabbia e i fatti hanno confermato che non si trattava soltanto di uno slogan: in tutto l’Egitto la rabbia popolare è esplosa davvero, ancora più di quanto non fosse avvenuto nei giorni precedenti. E, come previsto e annunciato, è dilagata subito dopo le tradizionali preghiere del riposo settimanale … Continua a leggere

Tensione a Mirafiori alla vigilia del referendum Berlusconi: senza flessibilità, le imprese vanno via

Riteniamo positivo lo sviluppo che sta prendendo la vicenda con la possibilità di un accordo tra le forze sindacali e l’azienda». Silvio Berlusconi commenta così la vicenda Fiat spiegando che «la direzione è quella di una maggiore flessibilità nel lavoro». Il premier spiega che in mancanza di un accordo «le imprese e gli imprenditori avrebbero buone motivazioni per spostarsi in … Continua a leggere

La Francia è un popolo di rivoluzionari

Distribuire i preservativi non è la soluzione per combattere l’Aids”. Le parole del Papa sono cadute come un macigno sulla testa dei francesi. Durissima la replica del ministero degli Esteri di Parigi: “Anche se non spetta a noi dare giudizi sulla dottrina della Chiesa, consideriamo che frasi simili siano una minaccia alla salute pubblica e al dovere di proteggere la … Continua a leggere

Thailandia: la Corte costituzionale scioglie

  primo ministro Wongsawat non potrà fare politica per 5 anni. L’opposizione: «Stop alle proteste» BANGKOK (THAILANDIA) – Una decisione che potrebbe o risolvere o aggravare la grave crisi politica che sta affrontando la Thailandia. La Corte costituzionale ha infatti sciolto il partito al potere accusato di brogli elettorali nelle elezioni del 2007, e ha interdetto dalla politica per 5 … Continua a leggere