Michael Jackson ucciso dal Propofol

Michael Jackson   Ora è ufficiale: a uccidere il ‘re del pop’ è stato un potentissimo anestetico, il Propofol. Lo ha confermato l’autopsia della salma di Michael Jackson.  Il medico personale del cantante, Conrad Murray, gli somministrava il Propofol per sconfiggere l’insonnia. Lo ha reso noto il sito del Los Angeles Times. Il dottore, secondo quanto scrive il giornale californiano, … Continua a leggere