GF11, SCONTRO FERDI-DAVIDE. MARGHE, ADDIO NANDO -VIDEO

ROMA – Sembra non esserci più modo di far andare d’accordo Ferdinando e Davide. Dopo lo scontro di ieri sera il rapporto fra i due sembra insanabile e a niente valgono i tentativi di mediazioni degli altri coinquilini. E’ Jimmy a fare un tentativo disperato: si avvicina a Ferdi per convincerlo a riappacificarsi con il siciliano, ma lui è irremovibile, … Continua a leggere

RUBY, PER BERLUSCONI UN PROCESSO AL FEMMINILE.3 DONNE LO GIUDICHERANNO”

ROMA – Silvio Berlusconi andrà a processo per il caso Ruby. Le richieste dei pm della procura di Milano, che avevano chiesto il giudizio immediato per il presidente del Consiglio, indagato nel caso Ruby per concussione e prostituzione minorile, sono state accolte dal gip Cristina Di Censo, che ha fissato la prima udienza del processo per il 6 aprile alle … Continua a leggere

LITTIZZETTO E IL DITO MEDIO:SANTANCHÈ? LE RISPONDERÒ

ROMA – Luciana Littizzetto risponderà a Daniela Santanchè. In conferenza stampa del film di Fausto Brizzi ‘Femmine contro maschi’, che sarà nelle sale in 600 copie da venerdì, replica al sottosegretario per l’Attuazione del programma di governo, che l’aveva insultata con il dito medio alzato sul TG La7 di Mentana. «Le risponderò – dice -. Ma se un politico risponde a un … Continua a leggere

CASA AN, ATTI IRRILEVANTI.LAVITOLA: FINIANI PIANGANO

ROMA – «Permettetemi di rimanere perplesso quando sento le polemiche sul fatto che il plico inviato da Santa Lucia sia arrivato a Roma tramite il corriere Fedex. Fini, che è stato anche ministro degli Esteri, avrebbe dovuto spiegare ai suoi che per ‘valigia diplomatica’ non s’intende il funzionario in giacca e occhiali scuri che parte su un aereo privato con … Continua a leggere

BATTAGLIA TRA VINCI E VESPA PER AVERE BERLUSCONI IN TV

MILANO – Saranno rivali della seconda serata, nella lotta di ascolti fra Rai e Mediaset, ma su una cosa, Bruno Vespa e Alessio Vinci si sono trovati subito d’accordo: entrambi vorrebbero avere ospite, rispettivamente a ‘Porta a portà e a ‘Matrix’, il presidente del Consiglio. Alla domanda ‘quale politico vorreste avere nella vostra trasmissionè, tutti e due hanno infatti risposto, … Continua a leggere

MESSAGGIO DI BERLUSCONI:ATTACCO A PROCURA E FINI

ROMA – Per nulla intimorito dal ‘fango’ dell’inchiesta milanese e fermamente convinto che da questa storia ne uscirà, alla fine, rafforzato. Silvio Berlusconi – in un messaggio ai Promotori della Libertà che, salvo sorprese, sarà diffuso in serata – torna a parlare del Rubygate, ribadendo di voler procedere al più presto con la riforma della giustizia che continua a considerare … Continua a leggere

ANTORO IN PIAZZA PER I PM.MASI: “MISURA COLMA” VIDEO

ROMA – «Vogliono chiudere Annozero? Lo chiudano e vediamo che succede… Stamattina non riuscivo a stare fermo al bar per la gente, anche di centrodestra, che ci difende, che non vuole rinunciare ad uno spazio come il nostro». Lo ha detto Michele Santoro nel corso della conferenza stampa convocata alla Fnsi. «Annozero è un cavolo di angolo che va dopo … Continua a leggere

Bossi: il federalismo va fatto entro il 23 Pd: basta ultimatum, senza noi siete ko

E’ arrivato con due ore di ritardo ieri sera a Calalzo per la “cena degli ossi” con Tremonti, Calderoli e Castelli, ma Umberto Bossi si è fatto perdonare spandendo a piene mani parole tranquillizzanti sulle sorti del governo: «La garanzia è Berlusconi», ha detto il Senatùr riferendosi al tiraemolla sui numeri parlamentari, certissimi fino alla fine della legislatura secondo quanto … Continua a leggere

Berlusconi: «Comunisti imborghesiti,-vogliono farmi fuori con i pm»

 «I comunisti ci sono, esistono eccome». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, in collegamento telefonico con la trasmissione di Alfonso Signorini, Kalispera. Signorini ha mostrato al premier una fotografia di Massimo D’Alema in vacanza con la moglie a Saint Moritz e, commentando la fotografia, ha chiesto a Berlusconi se, secondo lui, i comunisti esistono ancora, visto che … Continua a leggere

L’ipotesi dei pm: «Lo zio dormiva quando Sarah è stata strangolata

Le telefonate con l’amico più caro e una frase: a quell’ora di sicuro riposava AVETRANA (Taranto) – La sorpresa delle sorprese arriva dalla procura di Taranto. Michele Misseri, ipotizzano i magistrati, dormiva mentre Sarah moriva strangolata. Decine di deposizioni, giorni e giorni di intercettazioni ambientali e migliaia di ore di conversazioni captate al telefono, hanno convinto gli inquirenti che sia … Continua a leggere