Il pil dell’area Ocse sale dello 0,7% nel secondo trimestre. Corrono Germania e Gran Bretagna, Italia in coda

Il prodotto interno lordo dell’area Ocse è cresciuto dello 0,7% nel secondo trimestre dell’anno rispetto ai tre mesi precedenti, confermando il ritmo di espansione già registrato tra gennaio e marzo rispetto al quarto trimestre 2009. Secondo i dati Ocse, il pil è cresciuto dell’1% sia nell’eurozona sia nella Ue grazie al balzo del 2,2% messo a segno dalla Germania (miglior … Continua a leggere