Caro yen e calo dell’export frenano la Borsa di Tokyo . Nikkei -0,72%.

Avvio di settimana negativo per la borsa di Tokyo con l’indice Nikkei 225 che ha terminato in calo dello 0,72% a 9,572 punti, mentre il più ampio Topix ha lasciato sul terreno lo 0,41% a 857 punti. Il listino giapponese è stato penalizzato dal nuovo rafforzamento dello yen rispetto al dollaro e dai timori sulle prospettive di ripresa dell’economia. Hanno … Continua a leggere

Borsa di Tokyo in rialzo. Conti Toyota ed effetto yen spingono il Nikkei :+1,7%

Seduta vivace per la Borsa di Tokyo che chiude in rialzo dell’1,7% favorita dalla frenata dello yen tornato sopra quota 86 contro dollaro. L’indice Nikkei ha guadagnato 164,58 punti a 9.653,92. Il più ampio indice Topix è salito dell’1,3% a 857,09 punti. Oltre al rimbalzo del dollaro, che era sceso ai minimi da otto mesi contro la divisa nipponica, il … Continua a leggere

Effetto debito, le Borse ancora giù

Apertura negativa sulle piazze europee. Madrid perde il 2,6%. E il Nikkei chiude a -2,9% MILANO – Dopo il giovedì di paura sulle Borse europee (legato ai timori sul debito e sulla tenuta economica di Spagna e Portogallo), i mercati aprono le sedute ancora con il segno meno. Milano parte a -0,53% per poi precipitare a -1,90%, Londra cede lo … Continua a leggere

Mercati/ Borse positive. Torna la fiducia

Apertura positiva per Piazza Affari che avvia le contrattazioni con l’indice Mibtel in rialzo dello 0,39% a 13.269 punti. In rialzo anche lo S&P Mib dello 0,44% a quota 16.555 e l’AllStars dello 0,55% a 8.184 punti. Avvio poco mosso per le altre borse europee, dopo la buona chiusura di Wall Street. A Parigi Air France perde il 7,3% dopo … Continua a leggere

Mercati/ Bernanke scatena il Toro. Fugnoli (Abaxbank) ad Affaritaliani.it: “La botta sul fondo è già stata data

  Ci volevano Ben Bernanke e le rassicurazioni dei ministri delle Finanze al vertice del G20 per dare una scossa alle Borse e ad alimentare le speranze di quanti sentono che la crisi finanziaria sta finalmente allentando la presa. Dopo le parole del numero uno della Fed secondo cui “la recessione finirà probabilmente entro il 2009” Piazza Affari inizia la … Continua a leggere

Mercati/ Avvio positivo per le Borse Ue

  Le principali borse europee iniziano la sessione in territorio positivo grazie al rialzo del petrolio, che trascina gli energetici, e il piano di sgravi fiscali da 300 miliardi di dollari che, secondo il Wall Street Journal, starebbe per essere varato dal presidente eletto degli Stati Uniti, Barack Obama. L’indice Ftse100 di Londra sale dello 0,46% a 4.582,63 punti. Il … Continua a leggere

Mercati/ Effetto Citigroup sulle Borse Ue: volano i bancari. Piazza Affari +6,6%

Le Borse europee volano sulla scia del piano annunciato dalla Casa Bianca per salvare il colosso bancario Citigroup. A Milano l’indice Mibtel ha terminato la giornata in progresso del 6,66% a 15.479 punti mentre lo S&P Mib ha segnato un  +7,37% a 19.899 punti. Il piano, annunciato dopo una riunione tra il Tesoro, la Federal Reserve e la Federal Deposit … Continua a leggere

Focus mercati/ Effetto Usa sulle Borse: Nikkei +4,46%. E Wall Street si prepara a festeggiare

LA CRONACA DELLA GIORNATA FINANZIARIA 08:45 WALL STREET: FUTURE IN LEGGERO RIALZO DOPO VITTORIA DI OBAMAI future sugli indici di Wall Street sono in leggero rialzo, dopo la conferma della vittoria di Barak Obama alle presidenziali Usa. I future sullo S&P 500 avanzano dello 0,6%, mentre quelli sul Dow Jones  restano invariati e quelli sul Nasdaq avanzano di 7,25 punti, dopo … Continua a leggere

Borsa/ Apertura positiva, Mibtel +2,22%

BORSA: APERTURA IN RIALZO, MIBTEL +2,22% Apertura di seduta in rialzo per la Borsa valori, con il primo indice Mibtel che sale del 2,22%, a 16.227 punti. L’indice All Stars sale dell’1,32%. BORSE EUROPEE: PARTONO FORTE SU SCIA FED Partenza forte per le borse europee, sulla scia del taglio di mazzo punto dei tassi Usa deciso ieri dalla Fed e … Continua a leggere