Il Muro di Berlino e la DDR in realtà caddero per un clamoroso equivoco mediatico. La storia che pochi conoscono

Negli anni della Perestroika e del dialogo il Muro sembra non vacillare tanto che il 19 gennaio 1989 Erick Honecker, segretario generale della SED (Sozialistische Einheitspartei Deutschlands o Partito Socialista Unificato Tedesco), si affretterà ancora a precisare: “Tra 50 e anche tra 100 anni il muro ci sarà ancora, finché non saranno eliminati i motivi che giustificano la sua presenza“. … Continua a leggere