POSITANO INCIDENTE STRADALE A LAURITO. MUORE RAGAZZA DI 15 ANNI ciao giovanna

  Il primo novembre, fra due giorni,  Giovanna Acampora avrebbe compiuto sedici anni. Un’età che non potra vivere più. Un incidente stradale poco dopo le  20,  nella sua Positano, in costiera amalfitana,  le ha stroncato la vita nel pieno della sua giovinezza.   A Laurito, al confine con Praiano,  Giovanna,  è scesa dall’autobus della Flavio Gioia diretto verso Praiano mentre dalla … Continua a leggere

Ricoverata dopo investimento stradaleMuore in ospedale: 8 indagati ad Avellino-

Sono otto le persone già indagate dalla Procura della Repubblica di Avellino in seguito alla morte di Umberta Petitto, la donna di 66 anni di Dentecane, deceduta nel reparto di rianimazione dell’ospedale Moscati di Avellino l’altro ieri sera in seguito ad un incidente stradale. Un primo atto dovuto dei magistrati che hanno avviato le indagini su esposto presentato dalla famiglia. … Continua a leggere

Avellino: incinta, muore a 36 anni-I medici salvano il bimbo: aperta inchiesta

SOLOFRA (22 settembre) – Incinta al settimo mese, si accascia in casa vittima di un malore. La figlia 17enne telefona al 118. La madre raggiunge l’ospedale in coma. Muore mentre dà alla vita il bimbo. Così si è consumata la drammatica vicenda di Antonietta Petrone, 36 anni, madre di tre figlie. Era stata dimessa venerdì scorso dall’ospedale Landolfi, dove si … Continua a leggere

Salerno, muore dopo lite con poliziotti-È giallo: il magistrato ordina l’autopsia

SALERNO (22 settembre) – Sarà l’autopsia, disposta dalla procura della repubblica di Salerno, a stabilire le cause del decesso di Roberto Collina, salernitano di 40 anni, con precedenti per reati contro il patrimonio, morto ieri sera, intorno alle 23,15 dopo essere stato bloccato da due poliziotti. Secondo quanto reso noto dalla questura di Salerno, Collina aveva assunto comportamenti aggressivi e … Continua a leggere

Capaccio, schianto mortale dopo la festa-incastrata tra le lamiere, muore 32enne

CAPACCIO (20 settembre) – Amava il suo lavoro e sognava di raggiungere un ruolo di prestigio. Per questo, nonostante il forte legame con la sua famiglia e l’amore per la sua città natale, aveva deciso, ancora giovanissima, di andare a lavorare fuori, lontano chilometri. Eppure un destino beffardo ha voluto che proprio qui, a pochi chilometri da casa, dove forse … Continua a leggere

Napoli Cavallo impazzito si scontra con pullman sulla domiziana Morti sul colpo conducente e animale

Un cavallo fugge nella notte, attraversa una strada statale e si scontra con un autobus: tragedia sulla domitiana dove ieri notte sono morti sia il conducente che il cavallo. MORTO SUL COLPO – Alla guida del pullman c’era un dipendente del Consorzio trasporti pubblici di Napoli, Catello Marciano Iovino, di 37 anni, nato a Torre Annunziata ma residente a Boscoreale, … Continua a leggere

Muore per la puntura di un calabrone-Caserta, inutile corsa verso l’ospedale

Un dopo cena come tanti. Nella tranquilla frazione di Sommana di Caserta, a due passi dal borgo di Casertavecchia. Antonio Rivetti, 40 anni operaio edile sposato senza figli, era sotto il portico della sua abitazione a prendere il fresco. È stato un attimo. La puntura di un calabrone. Si è sentito subito male e la disperata corsa in ambulanza verso … Continua a leggere

Eur, rogo in un campo nomadi -Muore un bimbo, grave il fratellino

    Le fiamme divampate nella notte. La vittima aveva 3 anni. Grave il fratellino di tre mesi. Il sindaco Alemanno: grave lutto per la città. Le ruspe nell’insediamento   Un bimbo di 3 anni, Mario, morto carbonizzato nel suo lettino e il fratellino di tre mesi ricoverato al Gemelli con ustioni sul 40% del corpo. Notte di tragedia in … Continua a leggere

Bergamo, muore sotto il treno-per salvare la vita a sua moglie

Un uomo di 58 anni scivola sui binari dopo aver aiutato la donna, rimasta incastrata con il vestito BERGAMO – È morto travolto dal treno per salvare la moglie rimasta impigliata nelle porte del convoglio. La vittima della tragedia, avvenuta nel pomeriggio in provincia di Bergamo, è Giacomo Burla, 58 anni di Trezzano Rosa, in provincia di Milano. La tragedia … Continua a leggere

Muore la politica nell’estate delle faide

È davvero un brutto Ferragosto per la Repubblica italiana, un pantano tra politica e propaganda che alla fine ci lascerà tutti più logori e più sporchi. Tutti: e chiunque si illuda di ricavarne, o magari davvero ne ricavi nel solleone, un effimero vantaggio estivo, presto si troverà a pagare il dazio comune del logoramento e della sporcizia. Della vicenda del … Continua a leggere