MORTO DANIELE FORMICA: L’ATTORE AVEVA 61 ANNI

TORINO – Daniele Formica, attore e regista, si è spento ieri per un tumore al pancreas a 61 anni. Il comico piemontese era ricoverato in un centro specializzato in Veneto. Formica ha avuto il momento di più grande successo nella sua carriera negli anni ’80 e ’90 grazie a numerose trasmissioni televisive della Rai, successivamente si è dedicato quasi esclusivamente … Continua a leggere

Addio a Enzo Bearzot ct dell’Italia Mundial

Aveva 83 anni, le sue foto con Pertini sono sui libri di storia. Guidò la squadra in tre campionati del mondo  E’ morto a Milano Enzo Bearzot, ct campione del mondo dell’Italia nel 1982. Il “vecio”, allenatore amatissimo, se n’è andato in silenzio: era gravemente malato, ma non voleva dirlo a nessuno. Era nato nel settembre del ’27, aveva dunque … Continua a leggere

RANIERI: UN REGISTA IMMENSO-GREGGIO:SALUTA SORDI E TOTÒ

  È immenso il dolore del mondo del cinema, ma non solo, per la morte di Mario Monicelli, suicidatosi ieri alle 21 gettandosi dal quinto piano dell’ospedale San Giovanni a Roma. Tante le dichiarazioni d’affetto e i ricordi dei personaggi dello spettacolo, della cultura e della poltica. RANIERI: «REGISTA IMMENSO» «Ho amato molto il cinema meraviglioso di Mario Monicelli, invidiatoci da tutto … Continua a leggere

Mario Monicelli suicida a Roma/Foto-Video

Il mondo del cinema sotto choc, il padre della commedia all’italiana aveva 95 anni. Era ricoverato per un tumore alla prostata Il regista Mario Monicelli si è ucciso lanciandosi dal quinto piano del reparto di urologia dell’ospedale San Giovanni di Roma, dove era ricoverato. Monicelli si è lanciato dal balcone del nosocomio romano intorno alle 21.00 di oggi. Il regista … Continua a leggere

Morto Dino De Laurentiis, gigante -del cinema tra Hollywood e Cinecittà

Si è spento a Los Angeles, aveva 91 anni. Affetto da “felice gigantismo” sempre in bilico fra abisso e successi da capogiro ha prodotto pellicole celeberrime e capolavori: da Fellini e De Filippo fino a “Hannibal” di Ridley Scott È morto a Los Angeles il produttore Dino De Laurentiis. Era nato a Torre Annunziata l’8 agosto del 1919. Il suo … Continua a leggere

Morto uno dei due incursori italiani colpiti in Afghanistan. Vigilia elettorale ad alta tensione

È morto uno dei due militari italiani rimasti feriti questa mattina in Afghanistan, colpito da colpi di arma da fuoco durante un’operazione per la cattura di alcune persone che avevano piazzato poco prima un ordigno lungo una strada. Si tratta del tenente Alessandro Romani del nono Reggimento d’assalto Col MoschinI, che faceva parte della Task Force 45. Insieme all’ufficiale è … Continua a leggere

Addio Ferribotte dei “Soliti ignoti”il cinema piange Tiberio Murgia

E morto il caratterista ottantunenne scoperto da Monicelli. Nato in Sardegna, promessa del Pci “bruciata” da una relazione proibita, fu reso famoso dai ruoli di (finto) siciliano, con la voce doppiata  E’ stato un volto celebre del cinema, uno dei più noti caratteristi della commedia all’italiana. Tiberio Murgia se ne è andato: è morto ieri all’età di 81 anni, in … Continua a leggere

Sacerdote trovato ucciso-nella campagna barese

E’ giallo sulla morte di don Francesco Cassol, 55 anni, parroco di Longarone nel bellunese: giunto in Puglia per un ritiro spirituale insieme a un gruppo di giovani, è stato colpito all’addome da una pallottola di fucile. L’assassino potrebbe essere fuggito in auto Il cadavere di un prete di 55 anni – don Francesco Cassol, parroco di Longarone in provincia … Continua a leggere

Morto bimbo italiano sepolto dalla sabbia

  È morto Federico, il bambino italiano di 10 anni rimasto sepolto sotto la sabbia martedì scorso dopo che gli erano franate addosso le pareti di una buca profonda tre metri su una spiaggia Martedì gli era franato addosso un enorme ammasso di sabbia, sulla spiaggia delle vacanze di Fuerteventura; era rimasto sepolto per 20 minuti e il suo cuore … Continua a leggere

Le sfide folli con la morte in palio

Dal lutto per un concorrente ai Mondiali di sauna ai quattro adolescenti deceduti per un salto dal balcone Ci sono tanti modi per morire. Quest’estate se ne sono inventati di nuovi: dentro una sauna a 110 gradi, partecipando a campionati mondiali per premiare chi resiste di più, oppure saltando di notte da un balcone di un albergo, a Maiorca e … Continua a leggere