LIBIA, GHEDDAFI SPARA SULLA FOLLA: 30 MORTI A ZAWIYA BOSSI: “NO A BOMBE” -VIDEO

TRIPOLI – È guerra vera alle porte di Tripoli dove Gheddafi ha dato la parola ai carri armati ed ai suoi fedelissimi. È stata una giornata di aspri combattimenti e di sangue a Zawiya, la città vicino alla capitale che tra le prime era passata in mano ai ribelli e che ora è al centro di una drammatica battaglia tra … Continua a leggere

Per le Borse le guerre sono sempre un affare. Uno studio della Bocconi spiega il perché

«Finché c’è guerra, c’è speranza», diceva Alberto Sordi nell’omonimo film diretto e interpretato dallo stesso attore e regista romano nel 1974. A significare che, se è vero che le guerre portano alle popolazioni distruzione, miseria e lutti, è altrettanto vero che esse innescano un ciclo economico che porta grandi ricchezze a chi è in grado di sfruttarle. La conferma arriva … Continua a leggere

USA CHOC, 12ENNE UCCIDE I SUOI GENITORI -FOTO/VIDEO

•Gravi i fratellini di 9 e 5 anni Un brutto caso di cronaca scuote gli Stati Uniti. Un ragazzino di appena dodici anni è stato infatti arrestato nel Colorado, con l’accusa di aver massacrato a colpi di arma da fuoco i suoi genitori e di aver ferito gravemente i fratellini. E’ accaduto a Burlington, in Colorado: Charles Long e sua … Continua a leggere

LIBIA, GHEDDAFI ANNUNCIA RICONQUISTATA ZAWIYA”

TRIPOLI – Venerdì di guerra in Libia dove l’esercito ha lanciato una controffensiva in Cirenaica, bombardando Brega, la vicina Ras Lanuf e Ajdabiya, e in Tripolitania, dove la tv di Stato ha annunciato di aver riconquistato Zawiya, città a soli 40 km da Tripoli di enorme importanza strategica perchè sede della più importante raffineria del Paese nordafricano. Nella capitale è … Continua a leggere

GLI USA: GHEDDAFI IN ESILIO. MA IL RAÌS NON MOLLA: “TUTTO IL POPOLO LIBICO MI AMA

TRIPOLI – «Tutto il popolo mi ama: morirebbero per proteggermi». Lo ha detto il leader libico Muammar Gheddafi in un’intervista a Christiane Amanpour della Abc. Durante la stessa intervista ha dichiarato di «non aver visto manifestazioni contro di lui per le strade di Tripoli». Lo ha riferito con un messaggio via twitter la stessa Amanpour. ESILIO?UN’OPZIONE L’esilio del leader libico Muammar … Continua a leggere

LIBIA: OLTRE DIECIMILA MORTI, FAMIGLIA GHEDDAFI IN FUGA. FOSSE COMUNI A TRIPOLI VIDEO

TRIPOLI – Fino a 10 mila morti, 50 mila i feriti. Un bilancio catastrofico quello segnalato oggi a Parigi dal componente libico della Cpi, nella sanguinosa repressione della rivolta in Libia da dove giungono anche le agghiaccianti immagini di decine di fosse comuni a Tripoli. Una accanto all’altra, alcune già coperte dal cemento sulla spiaggia antistante il lungomare della capitale che … Continua a leggere

GHEDDAFI IN TV: “MORIRÒ QUI”. OLTRE MILLE VITTIME A TRIPOLI, L’ONU CONDANNA LE VIOLENZE

TRIPOLI – In un furibondo e disperato discorso trasmesso in diretta dalla tv di Stato Muammar Gheddafi ha oggi sfidato chi lo vuole cacciare dal potere, proclamando che morirà in Libia «da martire», minacciando di «ripulire la Libia casa per casa» dai ribelli e scagliandosi contro chi vuole «infangare» la Jamahiriya e rovesciare il suo regime. Sono oltre mille i morti … Continua a leggere

SISMA IN NUOVA ZELANDA È STRAGE: ALMENO 65 MORTI IN 150 INTRAPPOLATI” VIDEO

CHRISTCHURCH – Sessantacinque persone sono confermate morte e decine di altre sono rimaste ferite o risultano disperse dopo il potente terremoto che stamattina ha colpito la città di Christchurch, nell’Isola del Sud della Nuova Zelanda, distruggendo gli edifici del centro e interi sobborghi. «Stiamo assistendo al giorno più nero della Nuova Zelanda», ha detto il premier John Key nel confermare … Continua a leggere

LIBIA, SITO DI GHEDDAFI JR: 27 MORTI, A FUOCO SEDE RADIO IMPICCATI 2 POLIZIOTTI VIDEO

TRIPOLI – Almeno venti persone sarebbero morte a Bengasi e altre 7 a Derna, in Libia, durante le manifestazioni degli ultimi due giorni. Lo riporta il sito del figlio di Gheddafi, Quryna, che racconta anche dell’impiccagione di due agenti di polizia ad Al Baida. Oggi, sempre secondo quanto riportato dal sito Quryna, una processione di migliaia di persone ha partecipato … Continua a leggere

IBIA, RABBIA ANTI-GHEDDAFI, OLTRE VENTI MORTI -FOTO BAHREIN, SALTA LA FORMULA1?

TRIPOLI – È di oltre 20 morti il bilancio del ‘giorno della collera’ proclamato oggi in Libia, contro il regime di Muammar Gheddafi.  I manifestanti sono stati colpiti dalle milizie giunte da Tripoli ad Al Baida, nell’est della Libia. Le organizzazioni dei diritti umani avevano messo in guardia contro i rischi di una dura repressione da parte delle forze dell’ordine, in un … Continua a leggere