Milleproroghe vicino al traguardo. Il decreto arriva alla Camera, governo pronto a una nuova fiducia

Milleproroghe al rush finale accompagnato da più di un mugugno. E questo nonostante il decreto di fine anno, dopo il passaggio al Senato, si sia trasformato in un provvedimento omnibus facendo il pieno di interventi settoriali (quote latte, gettoni di presenza per i consiglieri circoscrizionali o i permessi retribuiti per i consiglieri di Roma capitale, ecc.) se non addirittura microsettoriali … Continua a leggere

A che punto sono le rivoluzioni? Breve atlante ragionato delle rivolte tra Nordafrica e medio oriente

Tutto è cominciato in Algeria e Tunisia con quella che ai primi di gennaio è stata ribattezzata la rivolta del couscous. La fiammata dei prezzi delle materie prime alimentari sui mercati internazionali aveva reso improvvisamente più acuta la crisi dei due paesi nordafricani. Certo, nessuno avrebbe potuto immaginare un effetto domino tale da mettere in crisi alcuni tra i regimi … Continua a leggere

L’Iran fa tremare Obama e il mondo

  In America la parte migliore del potere non è come gestirlo, ma come raggiungerlo. Lo sta scoprendo Obama, la cui lunga ed esaltante campagna presidenziale ha entusiasmato il mondo intero e galvanizzato lo stesso giovane senatore dell’Illinois. Poi ha vinto e adesso gli tocca far seguire i fatti alle parole. Criticare da fuori è più facile che gestire da … Continua a leggere

L’Europa strizza l’occhio a Israele… Berlusconi fa il ‘consigliere’ di Obama

      Italia ed Europa guardano con particolarissimo interesse agli sviluppi politici a Tel Aviv, l’equilibrio del Medio Oriente tocca direttamente i nostri interessi, anche perchè dalle aree adiacenti traiamo la grandissima parte delle nostre risorse energetiche e per ora senza alcuna valida alternativa. Nessuno sa ancora cosa Obama intenda fare in Medio Oriente, sappiamo però che il suo … Continua a leggere