Cina/ Abusi su una bambina documentati da un video. Licenziato un funzionario

Ha molestato una bimba. E’ questa la pesante accusa con cui un funzionario del governo locale di Shenzhen, in Cina, è stato licenziato. Anche se la spiegazione ufficiale è diversa: ha tenuto un comportamento da ubriaco in pubblico. Eppure l’accusa più grave resta quella del presunto tentativo di abusi su una bambina di 11 anni in un ristorante. Il tutto … Continua a leggere