La corsa dei debiti fra «cani» americani e «pigs» europei

L’Europa avrà anche iPigs (maiali), cioè Portogallo, Irlanda, Grecia e Spagna. Ma se si guardano da vicino gli Stati Uniti, si scopre che in fondo non sono messi molto meglio. Oltreoceano non ci saranno i maiali, ma – a voler coniare simpatici nomignoli – si possono trovare i «Cani». California, Alabama, New York e Illinois (appunto Cani prendendone le iniziali) … Continua a leggere

GF11, ALEX FUORI. MARCUZZI-BALLA LA LAP DANCE -VIDEO

Signorini e Marcuzzi al palo della lap dance. È questa una delle immagini più divertenti della serata dedicata al Grande Fratello, oggi alla 42/ma giornata. Ma la performance della conduttrice e del giornalista non hanno portato fortuna ad Alessandro Marino: il 37enne di Salerno, prossimo papà, viene eliminato con il 70 per cento dei voti contro e deve quindi abbandonare … Continua a leggere

Vendere prima di tassare. Ecco perché serve un piano straordinario di dismissioni pubbliche

In Italia, se qualcosa manca non sono certo i “tavoli”. Ne abbiamo di tutti i tipi: bilaterali, triangolari, rettangolari fino a quaranta posti, di confronto, di studio, di concertazione. Alcuni buoni motivi suggerirebbero di aprirne un altro – promosso dal governo – in tutta fretta: per capire in che misura, e con quali regole efficaci subito, è possibile dare una … Continua a leggere

Il rischio-euro colpisce le Borse. Europa in calcio d’angolo

Piccoli passi verso l’integrazione invocava la dichiarazione di Robert Schuman che il 9 maggio 1950 gettò le basi del cammino comunitario, avvertendo che «l’Europa non potrà farsi in una sola volta, né sarà costruita tutta insieme». E piccoli passi hanno fatto la cancelliera Angela Merkel, il presidente francese Nicolas Sarkozy e gli altri 25 leader europei per permettere ai ministri … Continua a leggere

Qualificazioni Euro 2012 – Italia poco incisiva: solo un pari a Belfast

Una buona Italia non va oltre lo 0-0 a Belfast contro una coriacea Irlanda del Nord: al Windsor Park gli azzurri ci provano sino all’ultimo ma manca lo spunto decisivo. Bene Mauri, sottotono Cassano L’Italia ci prova, ma non ci riesce. Come uno scolaro che si applica ma non raggiunge i risultati sperati gli azzurri si presentano al Windsor Park … Continua a leggere

L’Irlanda dice no. Si allontana il Trattato di Lisbona

A rischio il sì dell’Irlanda al Trattato di Lisbona. Un sondaggio del giornale di Dublino, Irish Times rivela che sono scesi sotto il 50 per cento i sì . L’appoggio al trattato è sceso di otto punti percentuali raggiungendo quota 46 per cento, rispetto all’ultimo sondaggio. Il 29 per cento dei partecipanti al sondaggio ha detto che voterà contro il trattato … Continua a leggere