Duecento italiani intrappolati in Ladakh

Duecento italiani intrappolati in Ladakh Nella regione himalayana del Kashmir. La Farnesina: non esclusa la presenza di vittime Sono circa duecento gli italiani ancora bloccati dalle inondazioni in Ladakh, la regione himalayana che fa parte del Kashmir indiano e famosa per i monasteri tibetani e per il trekking. «Stiamo cercando di rintracciarli uno a uno, ma il compito è difficile … Continua a leggere