Anna Baldry: «Così insegno ai poliziotti afghani a rispettare le donne di Kabul

Alla fine della lezione qualche poliziotta si avvicina e mi sorride, qualche agente si alza dal banco e dice grazie, ma mi rendo conto che ci vuole tempo perché le cose cambino». Dal 31 luglio Anna Baldry insegna ai poliziotti afghani come interrogare una donna vittima di abusi o un bambino che ha subito violenze in casa. Mostra ai suoi … Continua a leggere