Palermo/ Bambole insanguinate alle redazioni dei giornali contro la legge 195

 Macabri plichi contenenti bambole insanguinate sono stati spediti in diverse agenzie si stampa e giornali di Palermo per protestare contro la legge sull’interruzione di gravidanza. Diverse le redazioni coinvolte: Ansa, Adnkronos, Repubblica, la Sicilia, Italpress. L’iniziativa è della sezione siciliana di Forza nuova contro il “genocidio legalizzato”, come è scritto nel volantino che accompagna il pacco. “Basta con la 194”. … Continua a leggere