slovenia:catturato il responsabile delle cyber-truffe

Avrebbe creato un virus con cui circa 12milioni di computer sarebbero stati trasformati in “zombie” secondo gli ordini dei malintenzionati. Con questa accusa è stato arrestato, nella giornata di oggi, Iserdo, un pirata informatico, dalla Polizia slovena, sulla base delle indagini condotte dall’Fbi statunitense e dalle forze dell’ordine spagnole. Iserdo avrebbe messo in funzione un “botnet”, avrebbe quindi provveduto alla … Continua a leggere