Indagine sui soldi versati-al capo del Consiglio di Stato

Dai pm di Perugia sospetti su 250 mila euro Una nuova lista dei clienti di Anemone PERUGIA – Nuove ristrutturazioni nelle abitazioni e negli uffici di clienti potenti, altre operazioni bancarie sospette. La pausa estiva non ha fermato l’inchiesta della Procura di Perugia sulla gestione dei Grandi Eventi. E dopo una recente segnalazione di Bankitalia gli accertamenti si concentrano su … Continua a leggere

Caso Verdini, ora la finanza -indaga su 2,6 milioni di euro

I pm e Carboni: una lettera per riavere la tangente ROMA — L’indagine sull’associazione segreta che sarebbe stata messa in piedi dal faccendiere Flavio Carboni e dai suoi amici Arcangelo Martino e Pasquale Lombardi continua a concentrarsi su passaggi di soldi che avrebbero riguardato gli indagati, in particolare i politici. Mentre i carabinieri del reparto operativo di Roma acquisiscono il … Continua a leggere

Le inchieste (e non solo scuotono) il Pd: la verità sullo scontro Veltroni-D’Alema

  Per il Partito Democratico i guai sembrano non finire mai. Prima di tutto le inchieste giudiziarie. A Firenze il primo cittadino Leonardo Domenici è stato quattro ore in Procura, sentito come testimone sull’indagine che riguarda i progetti edilizi per l’area di Castello, 170 ettari vicino all’uscita Firenze Nord dell’A1. Area della Fondiaria-Sai di Ligresti, anche lui nel mirino dei … Continua a leggere

Pedofilia/ Abusa sessualemente del figlio di un dipendente. Lui non lo denucia per non perdere il posto

Ha abusato sessualmente di un bimbo, figlio di un suo dipendente. E il padre, pur sapendo tutto, ha tollerato per non perdere il posto di lavoro. L’uomo, un 83 anni, di Caltanissetta, imprenditore agricolo, è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare per violenza sessuale aggravata e continuata nei confronti di un ragazzino di 12 anni. L’uomo ha ottenuto gli … Continua a leggere

Friuli/ Donna uccisa in villa, il procuratore: “Indagini difficilissime, chi sa parli”

  E’ un giallo l’uccisione di Tatiana Tulissi, la 37/enne convivente di Paolo Calligaris e nipote del noto imprenditore della sedia Alessandro Calligaris, assassinata a colpi di pistola sull’uscio di casa a Manzano (Udine). Il killer non solo non ha ancora un volto, ma sarà difficile individuarlo a breve termine, ha chiaramente fatto capire il Procuratore Capo di Udine Antonio Biancardi. “Al momento – ha … Continua a leggere