Morto uno dei due incursori italiani colpiti in Afghanistan. Vigilia elettorale ad alta tensione

È morto uno dei due militari italiani rimasti feriti questa mattina in Afghanistan, colpito da colpi di arma da fuoco durante un’operazione per la cattura di alcune persone che avevano piazzato poco prima un ordigno lungo una strada. Si tratta del tenente Alessandro Romani del nono Reggimento d’assalto Col MoschinI, che faceva parte della Task Force 45. Insieme all’ufficiale è … Continua a leggere