Anche i graffiti artistici sono un reato

Ogni disegno altera l’estetica del bene». Motivazioni a sorpresa dietro il verdetto di proscioglimento MILANO – Puoi anche essere un novello Picasso, e con i graffiti magari nobilitare davvero qualunque ammasso di mattoni o volgare insegna pubblicitaria. Ma già solo il fatto che il graffitare modifichi la fisionomia estetica (bella o brutta che sia) legittimamente scelta dal proprietario di quella … Continua a leggere