Napoli, «branco» abusa di sedicenne

NAPOLI (2 settembre) – Un branco di sette minorenni, di età compresa tra i 15 ed i 17 anni, insieme con un giovane di 19 anni, è accusato di violenza sessuale ai danni di una sedicenne. Il gruppo avrebbe abusato della giovane la scorsa notte in via Labriola, a Scampia, quartiere periferico della città. I carabinieri del nucleo radiomobile hanno … Continua a leggere

Alberto e la perizia sul pc:

MILANO — «Adesso final­mente capiranno che ho sem­pre detto la verità». Alberto Sta­si gongola mentre il suo avvo­cato-amico Giulio Colli gli dice che i periti informatici confer­mano la sua versione: il 13 ago­sto del 2007, quando la sua fi­danzata Chiara Poggi fu uccisa nella villetta di Garlasco, Alber­to stava usando il suo compu­ter portatile: dalle 9.36 alle 12.20. Quanto basta … Continua a leggere

Terrorismo, nuove inchieste sulle torture

  WASHINGTON (24 agosto) – Il presidente Barack Obama volta pagina mentre emergono nuove scioccanti rivelazioni sui metodi duri di interrogatorio usati da agenti della Cia sui sospetti delle stragi dell’11 settembre. Agenti Usa minacciarono Khalid Sheikh Mohammed, il cervello degli attentati al World Trade Center e al Pentagono, di uccidergli i figli se Al Qaida avesse colpito di nuovo, … Continua a leggere

Carceri sovraffollate, detenuto bosniaco risarcito con 1000 euro

Mille euro a un detenuto bosniaco costretto per alcuni mesi, tra il 2002 e il 2003, a condividere una cella di Rebibbia di 16 metri quadri con altre cinque persone: è il risarcimento per danni morali deciso dalla Corte Europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo che ha accolto il ricorso di Izet Sulejmanovic, condannato per furto aggravato a due anni di … Continua a leggere

Mendicante a quattro anni

È la tradizione dei rom». Insorge il centrodestra ROMA — Un bambino rom, anche se di soli quattro anni, che mendica insieme con la mamma, e lo fa soltanto per alcune ore e non per l’intera giornata, non è sfruttato e la mamma non può essere condannata per riduzione in schiavitù. Lasciandosi dietro una lunga scia di reazioni indignate o … Continua a leggere