I paesi Apec temono una nuova bolla speculativa e il dominio della Cina sull’economia asiatica

Non dovranno indossare il keikogi, l’abito guerriero dei samurai, ma sarà invece una sfida di seduzione quella in cui si produrranno nel weekend a Yokohama, seconda città del Giappone, in occasione del vertice economico dei paesi della Regione Asia Pacifico (Apec) il “giovane” Obama (48 anni), leader della Grande Potenza declinante, gli Stati Uniti, e il più anziano leader cinese, … Continua a leggere

La strategia di Berlusconi: prima la finanziaria poi la richiesta di fiducia al Senato

Lo scontro tra Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini si trasferisce nelle aule parlamentari. Il Pdl, infatti, come già annunciato ieri in un comunicato, fa quadrato attorno al premier e ha presentato oggi al Senato una mozione a sostegno dell’azione di governo. Una scelta non casuale visto che l’esecutivo gode a palazzo Madama di una maggioranza abbastanza solida anche senza i … Continua a leggere

Dal G20 di Seul solo un mezzo passo avanti senza una vera intesa sulla guerra delle valute

Berlusconi lascia il G20 senza fare la conferenza stampa (dall’inviato Gerardo Pelosi) Il G20 di Seul ha fatto solo un mezzo passo avanti. Senza una vera intesa su cosa fare per metter fine alla guerra della valute, con la spaccatura non sanata fra Stati Uniti da una parte e Cina e Germania dall’altra, i capi di Stato e di Governo … Continua a leggere

G20, patto per la crescita sostenibile

PITTSBURGH – Un vero e proprio “Patto” che prenderà il nome da Pittsburgh. I leader dei G20 si impegnano a prendere le misure necessarie per garantire una crescita forte, sostenibile, equilibrata, per costruire un sistema finanziario più forte, per ridurre gli squilibri nello sviluppo e per modernizzare l’architettura della cooperazione finanziaria internazionale. Questi gli impegni di massima contenuti nel comunicato … Continua a leggere

G20/ Scontri a Londra. Menù low cost per i Grandi

      Attivisti anti-guerra, ambientalisti, no global anti-capitalisti. Londra a ferro e fuoco. Si infiamma la protesta anti-G20: i manifestanti si sono scontrati con la polizia e hanno infranto numerose vetrine. Assediata anche la bank of England dove un poliziotto è stato colpito con una grossa sbarra. I manifestanti hanno fatto irruzione negli uffici londinesi della Bank of Scotland. Secondo testimoni, … Continua a leggere