Argentina/ La crisi ferma il fùtbol. Campionato rinviato per debiti

Tutto rimandato sine die: la crisi finanziaria mette il fùtbol argentino in ginocchio. Al termine di una giornata resa difficile per le proteste dei tifosi, l’Afa, la federcalcio di Buenos Aires, ha deciso di rinviare l’inizio del torneo Apertura, previsto per il prossimo 14 agosto. I club, comprese le grandi Boca e River, devono una cinquantina di milioni di euro … Continua a leggere