Cota: a breve i decreti attuativi del federalismo fiscale arriveranno in consiglio dei ministri

Nei prossimi giorni arriveranno in consiglio dei ministri i decreti attuativi della legge sul federalismo: ad annunciarlo il presidente della regione Piemonte, Roberto Cota, a margine della riunione straordinaria delle Regioni sulla finanza regionale, che si è svolta a Roma. «E’ una situazione abbastanza delicata», ha commentato il governatore della Calabria, Giuseppe Scopelliti, che ha ricordato come martedì, nel primo … Continua a leggere

Marcegaglia: «Confindustria dice sì al federalismo se taglia gli sprechi, la burocrazia e gli enti inutili»

Abbiamo sempre detto che riteniamo il federalismo fiscale una grande riforma, purché porti a una riduzione della spesa pubblica improduttiva, degli sprechi e degli enti inutili». Così il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, dall’assemblea generale di Bergamo. Secondo la leader degli industriali, la norma «di cui si parla e che prevede la ineleggibilità degli amministratori che non rispettano i conti, … Continua a leggere

Statuto/ Il Veneto verso la secessione. La profezia in Fratelli d’Italia

Responsabilità, autonomia federale, efficienza amministrativa sono le parole chiave della proposta di nuovo statuto del Veneto presentata da Pdl e Lega Nord, al termine dei lavori della commissione incaricata di scrivere la nuova carta statutaria del Veneto. Ma che cosa prevede? Ecco i punti principali dei 56 articoli che compongono lo Statuto: il Veneto come territorio che mette in risalto gli aspetti legati all’autonomia … Continua a leggere

Caserme, porti, arsenali: ecco gli immobili dello Stato non in vendita

Questi non si cedono. Gli immobili dello Stato in “uso governativo”, cioè che seervono a ospitare le pubbliche amministrazioni, non entrano nel pacchetto del federalismo fiscale. L’agenzia del Demanio, che ha l’incarico di gestire tutta la partita, ha riversato sul suo sito (nell’applicazione U.Gov, inaccessibile ai privati) tutto il proprio database sull’uso governativo Un archivio imponente, che contiene 16.978 schede … Continua a leggere

Gli studi legali seguono i clienti e dopo le piazze finanziarie ora guardano alla cina

Va’ dove ti porta il business. È questo il motto degli studi legali italiani che negli ultimi anni hanno aperto sedi all’estero. La spinta viene dai clienti, il freno dalla lingua, dal diritto e dalla burocrazia. «Ottenere la licenza per la sede in Cina è dura, e in India è del tutto impossibile – spiega l’avvocato Fulvio Pastore Alinante, segretario … Continua a leggere

Asse centrista a quattro su Caliendo, oggi la mozione di sfiducia

Nessun terzo polo, ma «un’area della responsabilità». Così i rappresentanti dell’Udc, di Futuro e libertà, dell’Api e dell’Mpa, che si sono riuniti ieri per confermare la decisione di astensione sulla mozione di sfiducia del Pd e dell’Idv nei confronti del sottosegretario alla Giustizia Giacomo Caliendo (che ieri sera ha incontrato a palazzo Grazioli il premier il ministro Alfano e Niccolò … Continua a leggere

Federalismo con aliquote ridotte

Approda al Consiglio dei ministri di oggi il quarto decreto attuativo del federalismo fiscale. Dalla cedolare secca al 25% sugli affitti all’introduzione dell’imposta unica municipale, il provvedimento anticipato ieri dal Sole 24 Ore introduce una vera e propria rivoluzione per la fiscalità degli enti locali. Lo schema di decreto attuativo, che ha ottenuto ieri sera il via libera della riunione … Continua a leggere

Riforma della Giustizia/ I paletti di Bossi a Berlusconi

      Alta tensione nella maggioranza? Scontro Berlusconi-Bossi sulle riforme? In realtà i due si sono parlati lungamente al telefono durante il ponte dell’Immacolata e le parole del Senatùr – “la priorità della Lega è il federalismo, eventualmente facciamo anche la Giustizia” – sono servite per ricordare al Cavaliere i patti sottoscritti. Il ministro delle Riforme teme che all’interno … Continua a leggere