Fano, ritrovata la 17enne pakistana-Il padre-padrone è stato fermato

L’ha prelevata davanti al centro di accoglienza dove vive, poi la fuga a Roma: voleva che sposasse un connazionale PESARO – Almas è salva. Dopo ore di ansia, è finito bene il sequestro della 17enne pakistana prelevata dal padre-padrone a Fano, davanti al centro di accoglienza dove la ragazza vive. Martedì mattina i carabinieri hanno intercettato l’auto su cui viaggiava … Continua a leggere