Ue, la ripresa non porta occupazione

Eurostat: il tasso di disoccupazione dell’Eurozona è fermo al 10%. Italia all’8,4% ma Spagna e Irlanda tremano L’Europa è in leggera crescita economica, ma il tasso di disoccupazione resta alto, intorno al 10%. Sempre più elevato rispetto a quello di Stati Uniti e Giappone fissati al 9,5% e 5,2% rispettivamente. L’analisi del Wall Street Journal calza a pennello con gli … Continua a leggere