Napoli/ Camorra pronta a colpire lo Stato. “I Casalesi hanno cinquanta chili di tritolo”

    Cinquanta chili di tritolo per sferrare l’attacco finale allo Stato. E’ quanto emerge dall’attività d’intelligence delle forze dell’ordine nei confronti del clan dei Casalesi, che opera nel Casertano. Il clan sarebbe pronto ad usare l’esplosivo per colpire obiettivi sensibili ed eliminare alcuni nemici: primi tra tutti lo scrittore Roberto Saviano e il magistrato Raffaele Cantone. Il clan dei … Continua a leggere