Cucchi, i pm pensano a mancata alimentazione forzata

Caro Presidente, sono una/o cittadina/o Italiana/o indignata/o e sconvolta/o per ciò che é accaduto a Stefano Cucchi. Sono madre/padre, moglie/marito, sorella/fratello, figlia/o,cittadina/o di questo stato, sono contro ogni forma di violenza, sono per la giustizia, sono per il rispetto, sono per la trasparenza. La vicenda di Stefano Cucchi apre, ancora una volta, uno squarcio di dolore nelle coscienze di chi … Continua a leggere

Caso Cucchi, Omicidio preterintenzionale il reato ipotizzato. :Vogliamo la «Veritàa: »

  L’ultima frase: dite a mia sorella di badare al mio cane. Stava digiunando dopo no all’invio in comunità I sei giorni di calvario di Cucchi: l’allarme dei medici mai spedito al giudice ROMA — «Signora, dica a mia so­rella Ilaria di tenermi il cane. Se lo ricor­di, mi raccomando…». È lunedì 21 otto­bre, la via crucis di Stefano Cucchi … Continua a leggere

Per salvare la vita a Marco Pantani, lo hanno ucciso”

Troppa gente pensa che Marco fosse un dopato e un tossico, ma non è mai risultato positivo all’antidoping e non ha mai fatto uso di cocaina quando gareggiava”. Parola di Marco Ceriani, nutrizionista che ha lavorato col Pirata per cinque anni e oggi racconta in esclusiva ad Affaritaliani le sue verità. “Quando lo hanno fermato per l’ematocrito alto, hanno pensato … Continua a leggere

Semenya, nuove accuse: testosterone tre volte sopra la media

I Mondiali di atletica sono andati in archivio, ma non le polemiche su Caster Semenya, la vincitrice degli 800 metri femminili. L’interrogativo se sia uomo o donna continua a dividere il pianeta intero, appassionati e non. Le indagini sulla campionessa sudafricana proseguono e, secondo quanto riporta il ‘Daily Teleraph’ che fa sapere di aver raccolto una fonte anonima, i test medici … Continua a leggere

Patti Pravo sdogana lo spinello: ‘Una canna aiuta a dormire’.

  ANCH’IO FACCIO USO DI DROGHE LEGGERE” – Sessantuno anni e proprio questi giorni in tournee, la storica voce di ‘Bambola’ e ‘Pensiero stupendo’ ha dichiarato senza imbarazzo a ‘Un giorno da pecora’, la trasmissione di Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro in onda su Radio2 dal lunedi’ al venerdi’ dalle 18.00 alle 19.30 Radio2, di fare ancora uso di … Continua a leggere

Viaggio nella Favela, dove lo Stato non esiste. Il reportage

  Rio de Janeiro è una città estremamente eterogenea, fatta di spiagge (ben 40km), montagne, grattacieli e favelas. Onnipresenti. Celeberrime. Notoriamente pericolose. E inavvicinabili, almeno per la polizia. E per chi non si fa accompagnare da qualcuno del posto, da una persona conosciuta nel quartiere. Perché qui lo Stato non esiste. Sono i narcotrafficanti a dettare legge. E nessuno si avventurerebbe … Continua a leggere

Alcol/ La bevanda che elimina la sbronza in 45 minuti. Un miracolo? Emanuele Scafato (Iss) ad Affari: “Attenzione, i giovani possono crederci”

Si chiama ‘Security Feel Better’ e serve, anzi servirebbe, ad abbassare rapidamente il tasso di alcool nel sangue consentendo a chi si mette alla guida di superare il test  dell’etilometro. Una pozione magica antisbornia, originaria della Francia che, dicono, potrebbe diventare l’antidoto contro gli incidenti del sabato sera. E’ come un digestivo al sapore di pera, facilita la digestione delle bevande assunte ed in … Continua a leggere

Il regista torna nella casa dei genitori, a tre anni dall’incidente che lo portò in coma

Nuti, fine di un incubo Il regista torna nella casa dei genitori, a tre anni dall’incidente che lo portò in coma     Una stagione all’inferno: è quella che ha vissuto Francesco Nuti, passato dalla depressione, all’alcolismo fino al coma, a seguito di una caduta nella sua casa romana ai Parioli. La notizia dell’incidente, tre anni fa, scosse il mondo … Continua a leggere

Inchiesta/ La malattia delle giovani? Il sesso. E le ragazze terribili lo usano per comprare la droga

Si chiama Louise Grant ed è una bellissima ragazza. Ha 25 anni ed è già un caso in Gran Bretagna. Uno di quelli destinati a far scalpore nella chicchissima Inghilterra che non ha mancato di arricciare il naso di fronte alle performance della ragazza. Per farla breve Louise è già stata definita la “mangia uomini dal cuore di pietra”. E’ … Continua a leggere

Lettera allo psicologo/ Mio figlio guida in modo spericolato. Che cosa devo fare?

Problemi con i figli? Liti con le fidanzate? Difficoltà ad affrontare la vita? A darvi una mano nasce su Affaritaliani.it “Lettere allo psicologo”, la rubrica al servizio dei cittadini tenuta dal dottor Rolando Tavolieri, psicologo clinico e psicodiagnosta del “Centro di sostegno psicologico” di Roma. Per contattare il nostro specialista e avere consigli e aiuto scrivete a: lettereallopsicologo@affaritaliani.it Gentile Psicologo, mi chiamo … Continua a leggere