Sessoscritto bis/ A letto con la professoressa di biologia

Entrava e usciva dalle sue aule ad orari precisi: era un’insegnante molto puntuale. Si vestiva in modo appropriato, corretto, per poter stare davanti ad una platea di alunni adolescenti senza provare imbarazzo. I ragazzi a cui insegnava erano distratti quel tanto che ci si poteva aspettare da loro, ma contemporaneamente attenti a tutti i particolari che in genere sfuggono a … Continua a leggere

Sessoscritto bis/ Usciti dal ristorante, lui si sbottonò i pantaloni e si tirò giù le mutande. Lì, in macchina…

  La vedeva dietro quel vetro ormai da alcuni mesi. Le prime volte era successo solo casualmente: capitava quando lui si recava all’ufficio postale per pagare le bollette, il canone della tv,  una multa. Da qualche giorno – più di una settimana, in verità – cercava invece tutte le scuse possibili per andare dentro quell’ufficio giallo e trovare lei, parlarle … Continua a leggere