THYSSEN: PER GUP E’ OMICIDIO DOLOSO, TUTTI A GIUDIZIO

    TORINO – Per i sette morti alla Thyssenkrupp di Torino ci sarà un processo in Corte d’Assise, come per la strage di Erba o i delitti delle Brigate Rosse. Con una decisione senza precedenti in Italia l’amministratore delegato della multinazionale dell’acciaio, Harald Espenhahn, è stato rinviato a giudizio per omicidio volontario e ora, in caso di condanna, rischia … Continua a leggere