Di Pietro, il viaggio negli Usa -e il mistero di quell’assegno

Di Domenico: ci portò un falso ingegnere, poi candidato — Di viaggi negli Stati Uniti Antonio Di Pietro ne avrà fatti tanti, ma di uno s’era dimenticato. Quello cominciato il 28 ottobre di dieci anni fa, l’anno del Giubileo. Quando partì per Washington con il suo più caro nemico, visto che si tratta dell’ostinato Mario Di Domenico, ex amico ed … Continua a leggere