Tragedia della Circum, la scatola nera:

Percorreva a 60 all’ora un tratto in cui la velocità massima consentita era di 20 all’ora il treno della Circumvesuviana deragliato lo scorso 6 agosto a Napoli. La circostanza sarebbe confermata dai risultati dell’esame della «scatola nera». Il dato rappresenta un importante risultato delle indagini svolte dal commissariato di polizia Vasto-Arenaccia, diretto dal vicequestore Pasquale Trocino, e coordinate dal procuratore … Continua a leggere

Tragedia Circum: muore uno dei feritiDimesso con alcune fratture, era in casa-

Nei giorno del funerale di Giuseppe Marotta, la vittima del deragliamento del treno della Circumvesuviana il 6 agosto scorso, è morto anche un altro passeggero di quel treno maledetto. Infatti è morto nella sua abitazione Carlo Cautiero, 47 anni, che aveva riportato in seguito all’incidente alcune fratture, ma che era stato dimesso dall’ospedale ed era tornato a casa. La prima … Continua a leggere

Tragedia Circum parla il macchinista

Tragedia Circum parla il macchinista «Non ero al telefono e non sono fuggito» Le accuse: disastro ferroviario, omicidio colposo La verità di Giancarlo Naso: «Ho usato il cellulare alla partenza come previsto dal regolamento. E dopo, per avvisare la centrale Lasciatemi tranquillo, per favore, sono ancora sotto choc. Non riesco a togliermi dagli occhi quelle scene terribili. Ho visto la … Continua a leggere

La morte in Circum, l’ira dei pendolari

Il Codacons mette il proprio ufficio legale a disposizione dei passeggeri Ancora in coma il giovane di 25 anni: per ora niente intervento alla testa La polizia ha completato in nottata i rilievi tecnici sul treno della ferrovia Circumvesuviana deragliato ieri mattina, che ha provocato un morto e 58 feriti. Mentre il macchinista del treno ETR «Metrostar», Giancarlo Naso, 45 … Continua a leggere

Deraglia treno Circumvesuviana/Un morto e 58 feriti, uno in fin di vitaIpotesi: velocità, binari vecchi, un cellulare

Gambe amputate, vittima dissanguata. Una voce: macchinista al telefono La Iervolino: a questa città non viene risparmiato nulla Il ministro Matteoli ha nominato una Commissione d’inchiesta   NAPOLI – È di un morto e 58 feriti, di cui otto ricoverati in ospedale (uno in gravi condizioni) il bilancio del deragliamento del treno della Circumvesuviana avvenuto nella zona di Gianturco nella … Continua a leggere

Deraglia treno della Circumvesuviana a NAPOLI UN MORTO E TRENTA FERITI

Drammatico incidente di un treno della Circumvesuviana alla stazione di Gianturco. Il convoglio è deragliato per ragioni ancora non precisate in un azona dove erano in corso lavori di manutenzione alla linea. decine di passeggeri sono stati scaraventatui per terra e molti sono rimasti feriti tra le lamiere. Alcuni sono gravi. Un uomo è rimasto con le gambe amputate Aggiornamento … Continua a leggere