Catania, studentessa ferita: preso il sicario

Ha confessato Andrea Rizzotti, il sicario che ha sparato ieri a Catania ferendo un pregiudicato, suo vero bersaglio, e una studentessa universitaria. L’uomo ha 54 anni, è impiegato comunale con la mansione di guida turistica e lavora come custode presso la chiesa di San Nicola l’Arena in piazza Dante, dov’è avvenuta la sparatoria. Ieri mattina, secondo quanto ricostruito dalla polizia, Rizzotti … Continua a leggere

Catania, esami a luci rossa. Una studentessa: “Il prof mi chiedeva sesso”

A me ha chiesto rapporti sessuali completi. Poi è sceso a proposte a sfondo sessuale in cambio del 30 e di avere la carriera spianata verso la laurea”. Così la ventenne catanese Dominique, studentessa universitaria di Scienze politiche dell’universita’ di Catania che accusa il docente di Economia politica, indagato dopo la sua denuncia. “Il professore si è avvicinato durante una lezione, … Continua a leggere

Fiat/ Operai in rivolta a Termini Imerese

Operai in rivolta a Termini Imerese. E’ iniziato stamattina lo sciopero nella fabbrica della Fiat e nelle aziende dell’indotto. I dipendenti stanno protestando contro l’ipotesi di riconversione dello stabilimento che secondo, quanto annunciato dall’amministratore delegato Sergio Marchionne, dal 2012 non assemblerà più auto. Fim Fiom e Uilm hanno annunciato che allo sciopero hanno aderito tutti gli operai. I dipendenti del … Continua a leggere

Catania/ Uccide la madre con 100 coltellate. Confessa il figlio: “Non la sopportavo più”

    Non riuscivo a stare più con lei nella stessa casa. Non la sopportavo più”. E’ la confessione choc fornita da Paolo La Rocca, apparso freddo e lucido, fermato ieri nella caserma dei carabinieri di Licodia Eubea (Catania) per l’omicidio della madre Lidia Miano, 54 anni, uccisa giovedì scorso con oltre cento coltellate. Il 25enne, secondogenito della vittima, era … Continua a leggere

SuperEnalotto, ecco i numeri estratti: 7 – 20 – 21 – 74 – 75 – 81. Finalmente c’è il 6: è uscito a Catania

  Dopo un’assenza che durava da 6 mesi, esattamente dal 26 aprile scorso, il “6” è finalmente caduto nella rete degli appassionati. A centrare l’intera sestina vincente è stato un fortunato giocatore di Catania, che si è messo in tasca circa 101 milioni di euro. La schedina fortunata è stata giocata nella ricevitoria Sisal di Viale Mario Rapisardi. I numeri … Continua a leggere