Quella “super-terra” a 40 anni luce da noi ricoperta da nubi di vapore d’acqua e polvere

È roccioso e ricoperto da nubi di vapore d’acqua e polvere. Il suo nome è GJ 1214 b e non fa parte del nostro Sistema solare, ma ruota attorno a una piccola stella a 40 anni luce da noi. È una “super-Terra”, ossia un pianeta di dimensioni e massa simile al nostro. Una vecchia conoscenza, nel campo dei pianeti extrasolari, … Continua a leggere

Casini presenterà una mozione di sfiducia al governo. Possibili intese con Fini e Rutelli

Il gruppo dell’Udc alla Camera ha deciso stasera all’unanimità di presentare una mozione di sfiducia al governo. «È una strada obbligata, in coerenza con gli impegni presi», ha spiegato il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, precisando che se Berlusconi «si dimettesse prima del voto di sfiducia, sarebbe un gesto che apprezzerei molto». Il gruppo ha dato mandato al presidente Casini … Continua a leggere

L’invito di Draghi ai capi di stato e di governo del G20: attuate subito le riforme finanziarie

SEUL – Un caldo invito ai capi di stato e di governo del G-20 perché accrescano il loro impegno ad accelerare i tempi di attuazione della riforma finanziaria disegnata dal Financial stability board e perché diano maggior coerenza sul piano legislativo agli interventi già programmati, per scongiurare l’emergere di nuove minacce per la stabilità finanziaria. È l’esortazione contenuta nella lettera … Continua a leggere

Nel paese di Baggio tra fango e solidarietà, dove i volontari hanno ripulito le strade a tempo di record

CALDOGNO – Un esempio di coscienza civica di altri tempi, di un’altra Italia. Il comandante dei vigili di Caldogno, Ermanno Pianegonda ricorda: «Il giorno dopo il disastro mi è venuta incontro una signora, tutta sporca di fango. Mi ha detto che aveva perso la casa, ha aggiunto che aveva parcheggiato negli spazi riservati agli invalidi per caricare quel poco che … Continua a leggere

camera,deputati,maxiemendamento,legge stabilità,

ROMA – Vale circa 5,5 miliardi di euro il pacchetto sviluppo contenuto nel maxiemendamento alla legge di stabilità all’esame della commissione bilancio della Camera. Rispetto ai 7 miliardi di esigenze inizialmente previste. Non sale sul treno della “stabilità” il bonus del 55% per la riqualificazione energetica degli edifici, mentre per le altre somme il governo ha cercato di contenere la … Continua a leggere

SCUSATE ADDIO LA LETTERA CHE FINI NON RIESCE A SCRIVERE

Siccome lui non ce la fa,la pubblichiamo noi la missiva con la quale il presidente della Camera dovrebbe fare un passo indietro. Caro Napolitano,grazie per la difesa,ma la situazione  è ormai insostenibile. Mi lasci Presidente ,cogliere l’occasione per chiedere scusa anche agli elettori che avevano votato me pensando di votare Pdl;ho usato la loro scheda per farmi bello nei salotti … Continua a leggere

CASA A MONTECARLO:FINI NEGA MA C’E’ LA RICEVUTA

Una cucina da 4.523,41 euro. La data di consegna: 17 marzo 2010. Oltre alla ricevuta d’acquisto, c’è un testimone che sostiene di aver visto Fini e la compagna partecipare alla creazione del progetto con la designer. Di più: la fonte afferma che l’arredamento fosse destinato proprio a un’abitazione di Montecarlo. Ieri era stata la giornata delle smentite. Dalla società (“Un … Continua a leggere

La difesa di Fini non tiene firmate per mandarlo via

Le versioni di Gianfranco Fini sull’ormai famosa casa a Montecarlo sono più di una e si contraddicono tra loro. Nella prima, quella ufficiale stesa in otto punti, il presidente della Camera sostiene che nel 2008 “il signor Giancarlo Tulliani mi disse che, in base alle sue relazioni e conoscenze nel settore immobiliare a Montecarlo, una società era interessata ad acquistare … Continua a leggere

Berlusconi: «Prepariamoci alle elezioni

Il premier dopo le astensioni al voto su Caliendo: «Pagina nera per i finiani, al primo incidente si vota ROMA – Definire «una pagina nera» l’astensione dei finiani sulla mozione di sfiducia al sottosegretario alla Giustizia, Giacomo Caliendo è stata sola la prima goccia di uno sfogo che presto si è trasformato in torrente. Parlando ai deputati del Pdl riuniti … Continua a leggere

I finiani si organizzano per formare -nuovi gruppi parlamentari

Più di trenta nomi alla Camera e dodici al Senato. Tutti in attesa di capire le decisioni del vertice del Pdl ROMA – I “finiani” alle Camere si stanno organizzando per formare nuovi gruppi parlamentari, fuori dal Pdl, se dall’Ufficio di presidenza di giovedì sera a Palazzo Grazioli scatterà qualche espulsione. A quanto si apprende, in mattinata i deputati vicini … Continua a leggere