Berlusconi: fuori dal centrodestra chi ci vota contro. Tutti i possibili scenari del dopo fiducia

Per la maggioranza l’equazione che disegna il futuro è piuttosto semplice: o fiducia o elezioni. E ieri uno dei coordinatori del Pdl, Ignazio La Russa, si è abilmente sottratto alla domanda su cosa potrebbe succedere se Berlusconi dovesse prevalere alla Camera con numeri particolarmente risicati. «Ogni giorno ha la sua pena – ha scherzato il ministro della Difesa – e … Continua a leggere

L’Ue rassicura l’Italia: non serve una nuova manovra. All’asta BoT domanda ok e annuali sopra il 2%

È stato appena approvato il Bilancio per il 2011, che è compatibile con gli obiettivi fiscali per l’anno prossimo e il criterio del disavanzo del 3% del Pil nel 2012: secondo noi non si renderanno necessari nuovi interventi, ma al tempo stesso sarà necessario un monitoraggio rigoroso su spesa ed entrate affinché gli obiettivi fiscali siano raggiunti». Lo ha detto … Continua a leggere

DAL MIO BLOG http://ilblogdimikidelucia.myblog.it Briefing di Borsa/ Incertezza sui mercati. Correzione in atto su ciclici e utility

  Non siamo più nella fase di sorpresa generale, fattore che sui listini lascia spazio a un po’ di pessimismo“. Lo spiega ad Affari Alessandro Fugnoli, strategist macro di AbaxBank intervistato a poco dal suono della campanella di avvio seduta della Borsa di Milano. Secondo l’esperto, “c’erano già parecchi dubbi sui mercati sulla reale forza del rally. Dubbi non del … Continua a leggere

Conti Mediobanca/ Zavorra Telco-Rcs per Piazzetta Cuccia. Pagliaro sceglie la cedola in azioni

La crisi finanziaria pesa sui conti di Mediobanca che archivia l’esercizio finanziario al 30 giugno con un utile netto consolidato di appena 2,4 milioni rispetto a 1,01 miliardi del precedente esercizio. A condizionare il risultato il portafoglio titoli che apporta minori ricavi per 507 milioni e svalutazioni per 452 milioni di euro. I conti approvati dal consiglio di gestione mostrano che ”nel … Continua a leggere

Portafoglio/ Nuovi minimi storici per i tassi su Bot e Ctz, come investire nell’era dei rendimenti nulli

    Ennesimo successo per il Tesoro e dunque ennesimo ribasso per i rendimenti dei titoli di Stato a breve termine: l’ultima asta di Bot a sei mesi ha registrato un rendimento medio ponderato semplice dello 0,550%, in calo di altri 0,044 punti rispetto al precedente minimo storico del mese scorso. Quanto ai Ctz (scadenza 30/06/2011), la quinta tranche é … Continua a leggere