Arrestato Vittorio Pirozzi, uno dei cento latitanti più pericolosi

La Polizia di Stato di Napoli ha arrestato Vittorio Pirozzi, inserito nell’elenco del ministero dell’Interno dei 100 latitanti più pericolosi d’Italia. L’arresto è stato eseguito in Belgio, a Bruxelles, dagli uomini della squadra mobile in collaborazione con l’Interpol e con la polizia belga. Pirozzi era ricercato dal 2003 perché destinatario di un provvedimento definitivo di oltre 15 anni di reclusione, … Continua a leggere

Turismo sessuale in Colombia, condannato un italiano

Paolo Pravisani colpevole di pedofilia. Nel Paese è la prima sentenza di questo tipo contro uno straniero Paolo Pravisani è il primo straniero condannato per turismo sessuale in Colombia. Dopo una lunga udienza giovedì sera a Cartagena, infatti, è stato riconosciuto colpevole di pedofilia, detenzione di materiale pedopornografico e induzione alla prostituzione. «Si tratta di una sentenza storica», ha detto … Continua a leggere

Tangenti per gli spot sul turismo-Prosperini arrestato in diretta tv

L’assessore regionale allo sport e al turismo della Lombardia accusato di corruzione e turbativa d’asta. In manette anche il proprietario di Odeon Tv MILANO – Una tangente di circa 230 mila euro che sarebbe stata versata su conti correnti elvetici intestati a società fiduciarie riconducibili all’assessore Pier Gianni Prosperini è al centro delle indagini che mercoledì sera hanno portato in … Continua a leggere

DAL MIO BLOG http://ilblogdimikidelucia.myblog.it Preso Raccuglia, il numero due di Cosa Nostra

   finita dopo 15 anni la lunga latitanza di Domenico Raccuglia, spietato boss mafioso di Altofonte (Palermo), a tutti gli effetti il numero due di Cosa Nostra dopo l’altro super latitante, Matteo Messina Denaro. Il boss, arrestato dalla polizia a Calatafimi nel Trapanese, figurava nell’elenco dei latitanti più pericolosi. Era ricercato da 15 anni. LA FUGA – Quarantacinque anni, detto … Continua a leggere

Semafori/ Addio t-red: arrestato l’inventore. Nell’inchiesta 109 indagati

  Il progettista dei T-Red, Stefano Arrighetti, è stato arrestato dai carabinieri lombardi e da quelli di San Bonifacio (Verona) nell’ambito dell’inchiesta della procura di Verona sui cosiddetti ‘semafori intelligenti’ che vede indagate altre 108 persone. Tra questi figurano 63 comandanti di polizia municipale, 39 amministratori pubblici e sette amministratori di società private. Arrighetti, 45 anni di Seregno (Milano), amministratore … Continua a leggere

Avellino/ Violenza su una studentessa: arrestato un insegnante

Un insegnante di un istituto superiore della provincia di Avellino è stato arrestato dai carabinieri del comando provinciale perchè responsabile di violenza sessuale nei confronti di studentesse. Il pm Elia Taddeo ha chiesto un ordine di custodia cautelare per un professore 61enne di Monteforte Irpino che da più di 3 anni costringeva una sua alunna, oggi 18enne, a subire abusi e … Continua a leggere

Moda/ Bancarotta, arrestato Gai Mattiolo

Il nucleo polizia tributaria Roma ha dato esecuzione all’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal gip della Capitale, nei confronti del noto stilista Gaetano (Gai) Mattiolo e del suo consulente, l’avvocato Giancarlo Tabegna, per bancarotta fraudolenta. Le complesse ed articolate indagini di polizia giudiziaria, coordinate dalla locale Procura della Repubblica, dal Sostituto Procuratore Luca Tescaroli, hanno evidenziato … Continua a leggere