Il 2011 sarà l’anno delle pensioni. In arrivo la campagna informativa del governo

Nel 2011 si parlerà moltissimo di pensioni ma non perché il governo (qualche che sia) dovrà intervenire con nuovi ritocchi degli attuali assetti previdenziali. Se ne parlerà diffusamente perché entrano in vigore alcune delle ultime novità introdotte dal legislatore (le finestre scorrevoli, per esempio, o i nuovi limiti di età per le dipedenti pubbliche). Ma anche perché – come ha … Continua a leggere

Nella galassia del Pdl tra (26) fondazioni e associazioni

Correva l’anno 2005 quando, a Roma, in una infuocatissima assemblea di Alleanza Nazionale, l’attuale presidente della Camera, Gianfranco Fini, definì le correnti «metastasi dei partiti».Salvo poi assicurare, in tempi più recenti, il suo imprimatur a due creature politiche: la fondazione Farefuturo, nata nel 2007, anche grazie all’impegno del viceministro, Adolfo Urso, e Generazione Italia, tenuta a battesimo solo qualche mese … Continua a leggere

2010 anno delle riforme… mancate. E Teheran avrà la bomba nucleare

I politologi Roberto Chiarini e Arduino Paniccia prevedono per Affaritaliani.it le tendenze che segneranno l’anno nuovo, in Italia e nel mondo. Nel nostro Paese, ancora contrapposizioni fra gli schieramenti e all’interno della maggioranza, ma difficilmente ci sarà uno scioglimento delle Camere. A livello internazionale, Ahmadinejad coronerà il sogno dell’atomica. E tutti glielo lasceranno fare Con il nuovo anno, torna il … Continua a leggere

Inchiesta/ Amianto, 4mila vittime ogni anno. Storia di un serial killer

Di Floriana Rullo Casale Monferrato, Cavagnolo, Rubiera. Ma anche Bagnoli, Padova e Taranto. Scuole elementari, case e fabbriche. Da nord a sud. L’amianto non fa distinzione. E nemmeno le sue polvere sottili. Quattromila decessi all’anno. Più di 20mila dal 93 a oggi. Una strage silenziosa che solo adesso, con il processo di Torino cerca un po’ di giustizia. Numeri destinati … Continua a leggere

trend del 2008/ Il sociologo De Masi: “La crisi ha cambiato i consumi degli italiani ma non troppo. Obama è l’uomo dell’anno”

    Tendenze, personaggi e costumi che hanno fatto il 2008. Dall’esplosione di Facebook alla mania per l’iPhone. Passando per Barack Obama, Carla Bruni e Mara Carfagna. Ecco com’è cambiato il mondo nell’anno che sta per concludersi secondo il sociologo Domenico De Masi, intervistato in esclusiva da Affaritaliani. Chi è secondo lei il personaggio dell’anno?“Senza dubbio Barack Obama”. Perché?“Me ne dica … Continua a leggere