Gli studi legali seguono i clienti e dopo le piazze finanziarie ora guardano alla cina

Va’ dove ti porta il business. È questo il motto degli studi legali italiani che negli ultimi anni hanno aperto sedi all’estero. La spinta viene dai clienti, il freno dalla lingua, dal diritto e dalla burocrazia. «Ottenere la licenza per la sede in Cina è dura, e in India è del tutto impossibile – spiega l’avvocato Fulvio Pastore Alinante, segretario … Continua a leggere

Asse centrista a quattro su Caliendo, oggi la mozione di sfiducia

Nessun terzo polo, ma «un’area della responsabilità». Così i rappresentanti dell’Udc, di Futuro e libertà, dell’Api e dell’Mpa, che si sono riuniti ieri per confermare la decisione di astensione sulla mozione di sfiducia del Pd e dell’Idv nei confronti del sottosegretario alla Giustizia Giacomo Caliendo (che ieri sera ha incontrato a palazzo Grazioli il premier il ministro Alfano e Niccolò … Continua a leggere

Federalismo con aliquote ridotte

Approda al Consiglio dei ministri di oggi il quarto decreto attuativo del federalismo fiscale. Dalla cedolare secca al 25% sugli affitti all’introduzione dell’imposta unica municipale, il provvedimento anticipato ieri dal Sole 24 Ore introduce una vera e propria rivoluzione per la fiscalità degli enti locali. Lo schema di decreto attuativo, che ha ottenuto ieri sera il via libera della riunione … Continua a leggere