Meta di Sorrento, «spiagge sicure»: arrestato pedofilo in flagranza

  Era riuscito a carpire la fiducia di quel gruppetto di ragazzini dicendo loro che in giro c’era una gang che rubava zaini e soldi. E si è offerto di stare accanto a loro in modo tale da poterli proteggere in caso di necessità. Invece l’uomo, un catenese 37enne, commerciante di abbigliamento, aveva tutt’altro per la testa. È stato arrestato … Continua a leggere