Gaffe Obama, la Bruni riapre il caso

    Voglio aiutare a cambiare le élite culturali troppo bianche». E cita episodio di razzismo in Usa contro Naomi PARIGI – Carla Bruni ha detto di essere felice di non essere più italiana dopo le frasi di Silvio Berlusconi che aveva definito «abbronzato» Barack Obama. La moglie di Nicolas Sarkozy a febbraio ha ottenuto la nazionalità francese. «Quando sento … Continua a leggere