Il Napoli si è allenato a Liverpool

Il Napoli si è allenato a Liverpool. Nella comitiva azzurra non c’è Iezzo, rimasto a casa con la febbre. Al suo posto è partito Sepe. Riscaldamento, lavoro atletico e poi partitella a campo intero. Domani il match all’Anfield alle ore 21.05. visita il mio blòog http://calcionapoli.positanonews.it/

Mazzarri carica il Napoli-A Liverpool per l’impresa

Il tecnico- stasera: «In campo andrà la squadra migliore. Puntiamo a conquistare un risultato importante ad Anfield»   Il Napoli ad Anfield per inseguire un sogno. Stasera alle 21,05 gli azzurri affrontano il Liverpool nella quarta giornata del girone di Europa League e sognano un risultato prestigioso per avvicinarsi anche alla qualificazione. Molto carico alla vigilia il tecnico Mazzarri: «Abbiamo ancora tre … Continua a leggere

NAPOLI OGGI PARTENZA PER L’INGHILTERRA

Seduta pomeridiana ieri per il Napoli a Castelvolturno. Gli azzurri preparano il match di Liverpool, quarta giornata del Girone K di Europa League. Esercitazioni altetiche con percorso ad ostacoli in avvio e lavoro tecnico tattico. Stamattina la squadra parte per l’Inghilterra. I convocati: De Sanctis, Iezzo, Gianello, Aronica, Cannavaro, Campagnaro, Cribari, Grava, Santacroce,  Blasi, Dossena, Gargano, Hamsik, Maggio, Pazienza, Sosa, Vitale, Zuniga, Yebda, … Continua a leggere

Auguri Diego, ribelle come Napoli-I 50 anni di Diego Armando Maradona

AUGURI DIEGO COME TE NESSUNO MAI           Il 30 Ottobre 1960 è nato l’uomo che ha cambiato la Storia del calcio mondiale, il giocatore più forte di tutti i tempi, il campione che ha elevato Napoli nella leggenda immortale. Oggi il fuoriclasse che ha segnato un’epoca indimenticabile festeggia le nozze d’oro con la vita.  calcionapoli.positanonews.it  sposando il … Continua a leggere

Europa League – Napoli-Liverpool, un deludente 0-0

Pareggio a reti bianche al San Paolo: Napoli poco propositivo nel primo tempo, mentre nella ripresa manca la giusta cattiveria per metterla dentro. Gli inglesi, in formazione sperimentale, si accontentano di un punto prezioso Doveva essere la grande festa del San Paolo: una partita emozionante – magari condita da una grande vittoria – per dimenticare i disordini della giornata napoletana … Continua a leggere

Caro Diego…», libro di magie e ricordi

E’ in libreria «Caro Diego…», il nuovo emozionante libro del giornalista e scrittore Mimmo Carratelli per i tipi dei Vele Bianche editori. Tutti i giorni del pibe in un diario di affetto e meraviglie. L’autore presenterà il libro “Caro Diego… 50 anni di Maradona” mercoledì 27 Ottobre 2010 ore 18.00 presso il Circolo Canottieri Savoia – Borgo Marinari, Napoli. IL … Continua a leggere

Steaua-Napoli-È la sera di Vitale, Santacroce e Yebda

Anche se Mazzarri non lo dice apertamente, con la testa il Napoli pensa più alla sfida di campionato con la Roma che alla gara di Coppa con lo Steaua Bucarest di questa sera. Lavezzi riposa (non ha mai saltato una partita fino ad adesso) e debutto stagionale dal primo minuto per VItale. In difesa inedito trio Grava, Cribari, Santacroce. Probabili … Continua a leggere

Napoli bloccato dall’Utrecht: finisce 0-0 e tra i fischi l’esordio europeo azzurro

Peggio di così poteva essere soltanto una sconfitta. Un esordio che si conclude con un pareggio a reti inviolate e con il sigillo inappellabile dei fischi del San Paolo. L’undici di Mazzarri è apparso opaco e si è lasciato intimorire da quella che è considerata la squadra più facile del girone K della Europa Ligue. Gli azzurri, soltanto a sprazzi, … Continua a leggere

Ho dato via lui perchè…”

Sei anni di Napoli, sei anni in cui gli azzurri sono passati dalla Serie C all’Europa League. Sono passati soltanto sei anni da quando Aurelio De Laurentiis prese posto sul trono della società partenopea eppure sembra essere passata una vita. Merito di Pierpaolo Marino, di Riccardo Bigon, di Reja e Mazzarri, ma soprattutto di Aurelio De Laurentiis. Dalla C all’Europa. … Continua a leggere

Il Napoli pareggia contro la Fiorentina (1-1) Gol fantasma di Cavani. Risponde D’Agostino

  Azzurri in vantaggio nel primo tempo, poi la rimonta dei viola Due espulsioni nel secondo tempo Finisce con un pareggio la prima sfida del Napoli in campionato. Sul campo della Fiorentina gli uomini di Mazzarri non riescono ad andare oltre l’1-1. Un Napoli incisivo e deciso nel primo tempo. Molto meno nei secondi 45′ di gioco dove l’azione azzurra … Continua a leggere